“Vestitevi per voi stesse, non per gli altri”: il post di una mamma

post di una mamma

In poche ore ha conquistato gli utenti di Facebook il post di una mamma per aiutare le sue figlie a sentirsi bene con qualsiasi tipo di vestito.

Vestirsi per piacere a sé stesse e non agli altri

Jessica Martin-Weber e suo marito hanno una pagina su Facebook molto popolare, si chiama Beyond Moi. In questo spazio scrivono le loro riflessioni sulla genitorialità, sulla sessualità e sugli eventi che si trovano ad affrontare quotidianamente in famiglia. In un recente post la mamma ha voluto lasciare un insieme di linee guida per aiutare le sei figlie femmine a vestirsi in modo tale da sentirsi bene e a proprio agio. Non bisogna scegliere un outfit in base alla moda del momento o per far piacere agli altri, ma solo per star bene con sé stesse.

Il post di una mamma e le domande delle figlie

La donna ha segnalato una serie di domande che le figlie possono farsi quando aprono il loro armadio e scelgono un abito: è comodo? È adatto al luogo che devo frequentare? Mi può mettere in imbarazzo? Cosa voglio comunicare con questo vestito? La morale di questa lettera è chiara: le persone vanno rispettate per quello che sono non per quello che indossano.

2 comments

  1. Imma Montieri 20 giugno, 2017 at 11:04 Rispondi

    Non solo il vestire ,deve essere per se stessi ,ma la vita! Ogni cosa che si fa per il piacere di farla ,senza dare “scandalo inutile” ,farlo prima di tutto per se stessi….. (Mio pensiero opinabile)

Lascia un commento