È arrivato il Burian! Le attività con i tuoi bimbi sulla neve

burian attività bambini neve

Con il Burian è arrivata sull'Italia un'eccezionale ondata di gelo e, specialmente, neve. Un evento anomalo e particolare in moltissime città, specie nel meridione, che ci permette però di far giocare i nostri bambini all'aperto. La neve ci permette di far affrontare ai bambini un panorama nuovo e divertente all'aria aperta e che ci permette una serie di attività da svolgere in famiglia, sia artistiche e mentali sia motorie e di gruppo.

Perciò, vestiamo i nostri bambini con abiti adatti, di modo che non prendano freddo, e portiamoli nei parchi a fare tanti giochi con la neve!

Arte sulla neve con i bambini

Non esistono solo i castelli di sabbia: infatti, possiamo armarci di secchielli e palette che di solito teniamo da parte per i mesi estivi e sfruttarli anche in questa occasione.

Ovviamente sulla neve è possibile anche colorare in diversi modi. Preparando delle tempere ad acqua e un pennello, possiamo far diventare il nostro bimbo un pittore della neve e, a disegno finito, contornare il tutto con quattro ramoscelli a mo' di cornice. In alternativa, possiamo mischiare dell'acqua e dei coloranti alimentari all'interno di qualche spruzzino per ricreare un simpatico effetto graffiti.

La neve può anche essere usata come materiale per oggetti in 3D con un grande classico del freddo: il pupazzo di neve! A seconda della quantità di neve presente, potete impegnare il vostro bambino con un pupazzo fatto da una, due o ben tre palle di neve una sopra l'altra. Il bello però viene con le decorazioni: bastano infatti pochi oggetti come due bottoni e una carota per il più classico dei pupazzi, mentre potete aggiungere anche altre cose come bastoncini per le mani, un cappello e una sciarpa per dargli un aspetto più signorile e tanti altri oggetti per riempirlo di dettagli.

Bambini e attività motorie sulla neve

Possiamo sfruttare questo inaspettato freddo per consentire ai bambini di fare anche altre attività motorie e di coordinazione, come ad esempio il lancio di palle di neve contro un bersaglio. Basta infatti preparare un bersaglio su carta o, se ne avete già a disposizione, i bersagli usati per giocare a freccette. In alternativa, potete anche usare come bersaglio un pupazzo costruito in precedenza. Posizionate il bersaglio su un albero o su un cumulo di neve.

Un'evoluzione del gioco precedente, e che include un'attività di gruppo con gli altri bimbi, è la battaglia con le palle di neve. Vi basterà preparare due squadre, due muri di neve e una gran quantità di palle di neve, e dare poi inizio ai lanci.

Se invece avete a disposizione una zona con un leggero pendio, non troppo ripido per non rischiare situazioni pericolose, possiamo sfruttarla per le discese sulla neve. Basta infatti uno slittino, reperibile in un qualunque negozio sportivo, oppure un salvagente per questa simpatica attività. Possono inoltre essere organizzate delle piccole gare tra tutti i bimbi.

Buon divertimento sulla neve a tutti!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.