Costruire dei birilli da bowling con bottiglie di plastica riciclate

Il consumismo sfrenato che pervade la società attuale ci ha convinto che solo ciò che è nuovo e costoso possiede un qualche valore. Un messaggio distorto e negativo che inconsapevolmente trasmettiamo anche ai nostri bambini ricoprendoli di regali tanto costosi quanto inutili.

Chi l’ha detto che i giochi per essere belli e divertenti devono essere acquistati per forza in un negozio?  Hai mai pensato a quanti giochi divertenti e educativi possono essere costruiti in casa con oggetti riciclati?

In questo post ti insegneremo a costruire dei birilli da bowling utilizzando semplicemente delle bottiglie di plastica riciclate.

 

Per costruire i vostri birilli da bowling con bottiglie riciclate vi occorreranno:

-   10 bottiglie di plastica vuote

-   coloranti alimentari

-   nastro isolante argentato

 

STEP I

Riempite delle brocche d’acqua e versate in ciascuna brocca qualche goccia di colorante alimentare in modo da ottenere dei colori differenti.

STEP III

Prendete le bottiglie e applicate una striscia di nastro isolante a metà bottiglia come decorazione. Svitate i tappi e riempite le bottiglie con l’acqua colorata. Riempite ogni bottiglia con un colore diverso. Avvitate con cura i tappi. L’acqua oltre a colorare le bottiglie serve anche ad appesantirle in modo da farle restare più facilmente in piedi.

STEP III

Per evitare che l’acqua fuoriesca dalle bottiglie quando verranno capovolte, sigillate i tappi con un paio di giri di nastro isolante. Ecco fatto, i vostri coloratissimi birilli da bowling realizzati con bottiglie riciclate sono pronti.

 

Non vi resta che procurarvi una palla scavando nel cesto dei giochi dei vostri bambini, sistemare i birilli sul pavimento e sfidare tutta la famiglia e vedere chi realizza il maggior numero di strikes.

1 comment

Lascia un commento