Prepariamo il rotolo di frittata farcito, per i picnic di primavera

Le scampagnate nella natura, i pomeriggi da trascorrere nei parchi e il mitico, intramontabile pranzo al sacco: sono tre ingredienti fondamentali delle giornate primaverili, quando l’aria frizzante e il sole che comincia a scaldare ci tolgono finalmente di dosso l’apatia dell’inverno.

E se la voglia di picnic si fa irresistibile, cosa portarsi dietro per un pranzo on the road? L’idea che ti proponiamo è un gustoso rotolo di frittata farcito, ottimo da gustare freddo, facile da preparare e da trasportare.

Con una farcitura verde o a base di salumi mette d’accordo davvero tutti e la cottura al forno lo rende più leggero.

 

Ecco gli ingredienti per prepararlo:

-     5 uova

-     3 cucchiai di parmigiano

-     1 cucchiaio d’olio extravergine

-     sale

-     pepe

-     rosmarino o erbette aromatiche a piacere

Per il ripieno:

-     prosciutto crudo o cotto affettato sottile

-     mozzarella a fette (o formaggio spalmabile)

-     rucola

-     verdure grigliate (per un versione vegetariana)

 

Preparazione

In una ciotola capiente, sbatti le uova con il parmigiano e un pizzico di sale. Profuma con una macinata di pepe, un trito di erbette e amalgama bene il tutto. Versa quindi il composto della frittata in una teglia rivestita di carta forno leggermente spennellata d’olio. Cuoci per 10-15 minuti in forno preriscaldato a 180°. Quando la frittata sarà ben dorata, toglila dalla teglia e sistemaci sopra – a strati alternati – le fette di prosciutto, quelle di mozzarella, la rucola, oppure le verdure grigliate e gli altri ingredienti che avrai scelto per il ripieno.

Arrotola la frittata su se stessa e avvolgila ben stretta in uno strato di pellicola, in modo che mantenga la forma. Riponi il rotolo in frigo per un’ora circa, poi taglia a fette e servi.

 

Lascia un commento