Sacca di stoffa per la scuola home-made

sacca-di-stoffa

La scuola non è ancora incominciata, ma non abbiamo di certo bisogno della solita lunghissima lista delle cose-da-comprare per sapere che ci vorranno biro, matite, pastelli e l'immancabile temperino con serbatoio per fare il corredo scolastico… Non mancherà nemmeno la sacca di stoffa che, principalmente, sarà utilizzata per riporre le scarpe da utilizzare nelle ore di ginnastica in palestra.

Se quella dell'anno scorso è ormai un cencio oppure se l'avete persa, potreste cimentarvi nella realizzazione di una nuova sacca di stoffa con le vostre stesse mani: non occorre uno spiccato talento per il cucito, ma solo un pizzico di buona volontà e, sarebbe meglio, una macchina da cucire per ridurre i tempi di lavorazione a soli 5 minuti (naturalmente, si può fare anche a mano, alzando però sensibilmente il tempo da dedicare alla cucitura della sacca): in sostanza, molto meno che prendere e andare al supermercato e comprarne una già fatta…

Occorrente per la sacca di stoffa

Dunque, cosa occorre per fare in casa una sacchetta in stoffa per la scuola (o asilo)? Basta avere due rettangoli di stoffa in cotone delle dimensioni di circa 30x50 cm che potrete ricavare da vecchie lenzuola o da camicie ormai démodé o, in ultima ipotesi, acquistare da un rivenditore di tessuti; circa 2 metri di cordoncino o nastro alto e tutto l'occorrente per cucire (aghi, spilli, forbici, macchina da cucire…)

Preparazione

Per prima cosa, ripieghiamo gli orli di ciascun rettangolo, stiriamo con ferro e fermiamoli con degli spilli; a questo punto, cuciamo con la macchina l'orlo: in questo modo l'orlo non si sfilaccerà e l'intera sacchetta sarà decisamente più ordinata.

Il secondo step riguarda l'asola dove passerà il cordoncino: su un lato corto del rettangolo, pieghiamo la stoffa dal bordo di circa 2 cm e, dopo averle date un colpo di ferro e fissata con gli spilli, cuciamola a macchina (come prima).

A questo punto, possiamo procedere a cucire la sacchetta: tenendo in vista il retro della stoffa (così la cucitura sarà all'interno), facciamo combaciare i due rettangoli e cuciamo i 3 lati che rimarranno chiusi (facendo attenzione a non cucire anche l'asola!).

Infine, l'ultimo passaggio consiste nel far passare il cordino o il nastro nell'asola, aiutandoci eventualmente con una spilla da balia: in pochi minuti ecco pronta la nostra sacca per la scuola, a costo praticamente zero (o poco più) e home made!

Please follow and like us: