Bocconcini di pollo al forno

I bocconcini di pollo del  fast food si sa sono i preferiti dei bambini.

In qualità di mamma salutista e bio non potevo consentire che il mio bambino si rimpinzasse di ‘cibi spazzatura’, ma, mi si stringeva il cuore a dovergli sempre dire di no, quindi ho deciso di inventarmi qualcosa. Cosa?

I bocconcini di pollo al forno. Buoni come quelli del fast food, ma, sani e nutrienti. Mio figlio ne va pazzo e lo stesso sarà per i vostri.

Ecco la mia ricetta.

 

Per preparare i bocconcini di pollo al forno vi occorreranno:

200 gr. di petto di pollo

100 gr. di pangrattato

100 gr. di parmigiano grattugiato

1 uovo

sale q.b.

 

STEP I

Come prima cosa tagliate il petto di pollo a bocconcini più o meno delle stesse dimensioni. Versate il pan grattato e il formaggio grattugiato in un sacchetto di plastica e scuotetelo per mescolare i due ingredienti.

STEP II

Aprite l’uovo in una ciotolina, aggiungete un pizzico di sale e sbattetelo con una forchetta. Immergete i bocconcini di pollo, uno alla volta, nell’uovo e poi trasferiteli - sempre uno per volta - nel sacchetto con il pangrattato e il formaggio. Scuotete il sacchetto per far si che l’impanatura aderisca uniformemente ai bocconcini.

STEP III

Accendete il forno a 180 gradi. Foderate una teglia con della carta da forno. Sistemate i bocconcini di pollo impanati sulla teglia e infornateli. Fateli cuocere per 12 minuti, quindi accendete il grill e fateli dorare ancora per 5 minuti. I vostri bocconcini di pollo al forno sono pronti.

 

Croccanti, gustosi e sani, questi bocconcini di pollo non hanno nulla da invidiare a quelli del fast food e da quando ho cominciato a prepararli mio figlio non mi chiede più di portarlo a mangiare cibi spazzatura.

 

Lascia un commento