Broccoli e crescenza, una bella coppia sulla pasta

Ecco che, finite le feste, torniamo alla solita routine, fatta di corse, pasti preparati al volo e... lagne dei bambini per non mangiare la verdura!

Insomma, se nella nostra quotidianità anno nuovo non è equivalso a vita nuova, possiamo per lo meno introdurre un pizzico di novità, con un piatto diverso da proporre a tavola.

Oggi, vediamo come preparare un bel sugo con broccoli e crescenza, ideale anche per i più piccoli: i gustosi e ottimi broccoli (spesso tanto aborriti) saranno apprezzati senza troppi ed eccessivi capricci.

 

Cosa serve (per 4 persone):

-     350-400 g di pasta corta;

-     500 g di broccoli;

-     100 g di crescenza;

-     olio evo

-     sale q.b.

-     1/2 cipolla

-     se piace, basilico, parmigiano o prezzemolo

 

Pulisci i broccoli eliminando il gambo duro e tenendo da parte solo la "testa"; cuoci al vapore o lessa i broccoli.

Nel frattempo, porta a ebollizione l'acqua della pasta e fai soffriggere, in una padella, la cipolla.

Una volta pronti i broccoli, buttali nella padella con la cipolla e poi frulla i broccoli, insieme con la crescenza, nel mixer.

Cuoci la pasta e tieni da parte un po' di acqua di cottura, da aggiungere, eventualmente, alla salsa di broccoli, se troppo asciutta. Scola la pasta, condisci e porta in tavola...

Naturalmente, per rendere più saporito il sughetto, puoi aggiungere delle foglioline di basilico, del parmigiano grattugiato o del prezzemolo; se riesci, ti consiglio di prepararne un po' di più così da conservarlo in frigorifero e usarlo nei giorni successivi.

Lascia un commento