"Le donne che abortiscono vanno punite": parla Donald Trump

donald-trump-aborto

Donald Trump continua la sua campagna elettorale a suon di bombe: e l’ultima la spara contro le donne.

Si parla di aborto e lui dice che per le donne che abortiscono ci vorrebbe una punizione.

Negli Stati Uniti il tema dell’aborto è sempre molto sentito: talmente sentito che spesso gli antiabortisti passano alle maniere forti assassinando medici abortisti.

Eppure, quando una donna sceglie di abortire, forse c’è una dramma infinito di cui non siamo a conoscenza. Forse c’è una decisione presa di comune accordo con il padre del bambino: e che lui non lo puniamo?

Fatto sta che stavolta, oltre alla reazione indignata di mezzo paese, Donald Trump ha dovuto sostenere anche l’attacco dei colleghi Repubblicani.

E così è stato subito costretto a correggere il tiro: "La donna è la vittima come la vita che porta in grembo. La mia posizione non è cambiata, come Ronald Reagan sono per la vita con alcune eccezioni".

Meglio che niente.

15 comments

    • Sasà E Anna Pedace 31 marzo, 2016 at 23:59 Rispondi

      Ma questo non è un diritto è un omicidio!!! Mica si sta chiedendo di scegliere quale maglietta buttare e quale tenere….qua stiamo parlando di una vita di un bambino che sicuramente non è un oggetto è se proprio ce una scelta da fare è di assumersi le proprie responsabilità se no usate le precauzioni che ce ne sono tante oggi.

    • Alessandra GF 1 aprile, 2016 at 01:09 Rispondi

      2000 anni fa ci è stato detto: “scagli la prima pietra chi è senza peccato” e “non giudicare il prossimo tuo”.. Bene favorevoli o no all’aborto queste scelte non sta a noi giudicarle.. Ci sono tante donne costrette.. Altre invece che “abusano ” di questa pratica… Ma non sta a noi giudicare.. Noi possiamo dare l’esempio,se possibile, con le nostre esistenze.. E sperare di non dover mai trovarci nella condizione di pensare di abortire… Ma a parte questo .. Il sig. Trump dovrebbe prima pensare a estinguere le armi dalla quotidianità degli americani.. È solo un arrampicatore sociale che dà fiato alla bocca

    • Sasà E Anna Pedace 1 aprile, 2016 at 16:50 Rispondi

      X me non esiste giustificazione a chi abortisce a meno ché non succede x disgrazia quindi se emanano una legge che chi ammazza il figlio in grembo volontariamente va in contro ad una pena fanno benissimo

    • Sabrina Maya Dal Porto 1 aprile, 2016 at 22:15 Rispondi

      Ma che cazzo di paragone Fai? ??!!!!se scopro che mio figlio ha una grave malformazione? Che ha una malattia incompatibile con la vita o che nn posso dargli una vita decorosa? ??meglio partorirlo e vederlo morire a pochi mesi.? ?meglio abbandonarlo o farlo crescere di stenti? ??!!!ma come cazzo ragioni! !!ma magari tante donne africane vi ricorressero all aborto anzi che vederli morire di fame! !!fai una petizione per punire anche l uomo che usa il preservativo. .uccide spermatozoi! !!!

    • Sasà E Anna Pedace 1 aprile, 2016 at 22:21 Rispondi

      A me con tutti questi ragionamenti impuri non mi fate il lavaggio del cervello x me l’aborto è un omicidio e basta non ci sono scusanti e se ci dovesse essere una situazione grave come tu dici…di certo non sei tu che hai il potere di spezzare una vita se fossi una credente in Cristo ti metteresti nelle sue mani e a Dio spetta dopo la conclusione non all’essere umano…NO ALL’ ABORTO!!!

  1. Alessandra GF 1 aprile, 2016 at 00:57 Rispondi

    Trump é un ipocrita, falso e istigatore all’ odio.. Mi disgusta!C’è da aver paura per le cose che dice.. Certo l’aborto non è un atto d’amore, ma chi è lui per dire che le donne vanno punite..Cosa ne Sa lui Cosa c’è dietro ogni singola storia.. Però le ARMI.. Beh quelle non si toccano.. Per lui è giusto che i cittadini americani continuino a possedere armi.. Come “autodifesa”.. E poi quando ha parlato di chiudere internet per combattere il terrorismo?! .. Ma per favore!!Che qualcuno gli regali un neurone.. Meno male che almeno il Papa gliene ha cantate 4!

  2. Luisa Peresson 1 aprile, 2016 at 21:36 Rispondi

    Partorisci e fatti passare un bambino attraverso il tuo membro, poi ne riparliamo. ..senza parlare delle possibilità di crescita…….e tanti altri fattori….e poi semplicemente: prova a tenere dentro il,tuo,corpo un essere che non desideri, che è tuo solo al 50% e che ti succhi energia..

Lascia un commento