Leggere prima della Scuola Primaria: sì o no?

Un bambino "deve" arrivare alle scuole elementari sapendo già leggere? In realtà non si può dare un'unica risposta a questa domanda. E vediamo perchè.

Non è una gara tra bambini (e nemmeno tra genitori)

La prima riflessione che possiamo fare riguarda noi genitori. La vita dei nostri figli non è una gara. Imparare a leggere prima degli altri ha un senso se il bambino lo chiede, non perchè dobbiamo scriverlo su Facebook. Detto questo possiamo approfondire il senso della lettura o non lettura prescolare.

Alla scuola materna l'età è ancora una discriminante, e un bambino nato a dicembre potrebbe non sentirsi pronto ad affrontare l'alfabeto come il compagno nato invece nel mese di gennaio.

Ci sono bambini che già a 4 anni iniziano a incuriosirsi, a voler scoprire le letterine e i numeri, a cercare di tracciarli in autonomia. In questo caso non è giusto bloccare il bambino, ucciderne la voglia di imparare sarebbe non solo cattivo, ma anche sciocco. Niente frustrazioni quindi, per questi bimbi curiosi.

Perché i bambini iniziano a scrivere presto?

Ma cosa può spingere un bambino di 4 o 5 anni a voler già tentare la strada della scrittura? Un motivo potrebbero essere l'imitazione. Magari in casa c'è un fratello più grande che lo fa già e anche lui si vuole impegnare come il maggiore. Anche il genitore che scrive in sua presenza o che ha l'abitudine di leggere per lui può essere uno stimolo ad iniziare prima.

Non tutti i bimbi sono uguali e ognuno ha i suoi tempi e i suoi ritmi. Per questo motivo non si può decidere di forzare il piccolo che non ha nessuna intenzione di prendere in mano la penna. Il risultato non sarebbe soddisfacente per nessuno e sarebbe solo fonte di frustrazione.

Insomma, come al solito è importante saper ascoltare e saper osservare i nostri bambini per poter fare la scelta migliore per loro.

5 comments

  1. Mihaela Teleptean 26 agosto, 2016 at 14:15 Rispondi

    Mah sapere già tutto forse no altrimenti rischiamo di far sparire la “magia” delle elementari ma visto che cmq hanno solo 3 mesi per imparare a leggere e scrivere forse è meglio fargli prendere un po’ di conoscenza con le lettere ed i numeri per non fare TROPPA fatica e magari spaventare i bimbi già al primo anno di scuola!!!

  2. Giorgio Luigi Borghi 31 agosto, 2016 at 18:37 Rispondi

    Svelare la letto-scrittura prima della scuola primaria si può fare.

    Anzi è una prassi che consiglio vivamente dato che si tratta di una notevole leva per affrontare il gradino della Prima e di tutta la scuola a venire.

    Ovviamente serve applicare il giusto metodo (attraverso giochi mirati), nei giusti tempi (a seconda dell’età, lungo l’arco di 12-30 mesi).

    Parlo di semplici accortezze che tutti i genitori possono applicare, senza alcuno sforzo e di contro, grande coinvolgimento dei propri figli.

Lascia un commento