Maschera ristrutturante per capelli fatta in casa

Lo smog, lo stress della vita quotidiana, l’alimentazione sbagliata.

Le cause alla base di capelli fragili, sfibrati e che tendono a cadere possono essere tante e a volte bisogna ricorrere a costose maschere ristrutturanti per riuscire a ripararli alla radice ed evitare di doverli tagliare.

Se anche voi siete alle prese con una chioma sfibrata e fragile allora il prossimo post potrebbe risultarvi molto utile poiché vi sveleremo come preparare in casa un’ottima maschera ristrutturante per capelli con ingredienti semplici ed economici.

 

Per preparare la maschera per capelli ristrutturante e rinforzante fatta in casa vi occorreranno:

-   4 cucchiai di yogurt magro bianco

-   1 albume

-   2 cucchiai di aceto di mele

-   mezzo limone

 

STEP I

Preparare la maschera strutturante per capelli è molto semplice e veloce. Trasferite in una ciotola lo yogurt, il succo del mezzo limone, l’aceto e l’albume. Mescolate tutti gli ingredienti con cura in modo che si amalgamino per bene. Mescolate fino ad ottenere una crema liscia e omogenea

STEP II

La vostra maschera è pronta, applicatela sui capelli bagnati e avvolgeteli con della carta argentata o con un asciugamano inumidito. Fate agire la maschera fatta in casa per 20-25 minuti e poi risciacquate accuratamente. Lavate quindi i capelli con il vostro solito shampoo o meglio ancora con uno shampoo per capelli sciupati.

 

Utilizzate la maschera una volta a settimana e già dopo poche applicazioni sentirete i vostri capelli rinati.

Le proprietà contenute nello yogurt, nell’albume, nell’aceto e nel limone aiutano a rinforzare il capello alla radice prevenendo la caduta e la formazione delle doppie punte. La maschera, inoltre, donerà anche lucentezza alla chioma.

Allora, cosa aspettate? Correte a preparare la vostra maschera ristrutturante per capelli fatta in casa e poi fateci sapere come è andata.

Lascia un commento