SOS rientro: 3 consigli per ripartire alla grande

Sole e mare, escursioni e natura sono ormai un ricordo lontano: le vacanze sono finite ed è ora di rientrare al lavoro, di preparare i bambini perche la scuola sta per ricominciare e anche di affrontare il cambiamento climatico che l'autunno impellente porta con se'.

Tanti, forse troppi, fattori tutti insieme che possono mettere a dura prova anche il fisico più combattivo: come fare, dunque, a resistere a tutto ciò?
La bacchetta magica per ora non esiste, quindi, possiamo affidarci a un po' di buon senso e ai rimedi di madre natura.

1. Darsi i tempi giusti
Il nostro corpo vacanziero si è abituato a certi ritmi, sicuramente più rilassati, di quelli da lavoro: sveglia tardi, mancanza di regole ferree e di imposizioni generali. Catapultarci improvvisamente nella solita routine può essere devastante: meglio prendersi qualche giorno di riadattamento prima di ripartire con il tram-tram di sempre.

2. Continuare le attività che ci hanno fatto star bene in vacanza
Uscire la sera, passeggiare nella natura o stenderci a prendere un po' di sole sono attività spesso legate alle ferie e che ci hanno fatto star meglio. Continuare a farle in città sarà un modo per sentirci ancora in vacanza, anche se siamo a casa.

3. Sana alimentazione e il giusto riposo
In albergo, il buffet di verdure era invitante e sostanzioso: non lasciamo al mare o in montagna la buona abitudine di consumare tanta buona frutta e verdura di stagione, ma utilizziamola per procurarci le energie per affrontare il rientro. Il riposino è un toccasana, almeno nel weekend non dimentichiamo di staccare la spina per alcuni minuti, nel primo pomeriggio: un piccolo pit-stop rigenerativo di cui apprezzeremo subito i risultati.

Lascia un commento