Un grande tifo per sostenere il piccolo Matteo Bonucci

Tutti fanno il tifo per Matteo: è proprio caso di dirlo! E per Matteo intendiamo Matteo Bonucci il figlio di Leonardo Bonucci che gioca sia nella Juventus che in Nazionale.

Un'emergenza per il piccolo Matteo

Il piccolo Matteo, che ha appena due anni, ha dovuto subire un intervento molto delicato presso l'ospedale infantile Regina Margherita di Torino, e questo ha fatto sì che giustamente il papà si allontanasse dai suoi impegni calcistici.

Il piccolo, che aveva già problemi di salute, ha visto l'insorgere di una patologia acuta che ha richiesto un intervento d'urgenza.

Per fortuna un comunicato congiunto di papà Leonardo e di mamma Martina ha confermato che le condizioni del bambino sono buone e che l'operazione è perfettamente riuscita.

Ora servono tranquillità e pace

Affermano inoltre che i sanitari stanno facendo il loro dovere con grande attenzione, «per la cura e la professionalità». Il calciatore ha chiesto infine «di rispettare il silenzio e la privacy che ogni bambino con la propria famiglia merita».

Tante le tifoserie che durante le partite della scorsa giornata hanno fatto striscioni per dimostrare la propria vicinanza a Matteo e alla sua famiglia: e questo è davvero il bello del Calcio.

 

matteo-bonucci

186 comments

  1. Stefania Di Meglio 29 agosto, 2016 at 19:29 Rispondi

    Matteo, tu probabilmente non lo sai, ma sei riuscito per la prima volta ad unire persone di fede calcistica diversa, ho visto la tua storia condivisa da tantissimi tifosi del Napoli e non solo❤ Forza Matteo!!! Siamo tutti con te☺

  2. Stefania Alessandra Re 29 agosto, 2016 at 23:47 Rispondi

    Anche se abbiamo fedi calcistiche diverse (io sono milanista) ma il mio cuore di mamma va oltre a questo avendo vissuto un problema alla nascita della mia seconda figlia. Ti augura una pronta guarigione Matteo Bonucci, vedrai che il Signore Dio ti aiuterà e la tua vita proseguirà ricca di gioia e felicità. Baci da tutta la mia Famiglia.

  3. Marco Esposito 30 agosto, 2016 at 00:13 Rispondi

    Forza Matteo tutta l Italia e con te e la tua famiglia vinci la tua battaglia come ne ha vinte tante tuo padre sei un grande come lui un abbraccio forte alla famiglia Bonucci da tutta Napoli sperando che tutto si aggiunti e che Bonucci possa ritornare in campo tranquillo e sereno con suo figlio che lo guarda dalla tribuna…..in bocca al lupo campione

  4. Daniela Zepponi 30 agosto, 2016 at 17:01 Rispondi

    Io sono l’autrice dell’articolo: non ho scritto bomber, ho detto che Matteo ha due anni e patologia acuta e non grave male sono i termini che ho usato, come del resto è stato scritto negli altri siti. E al di là di tutto forza Matteo!!!!!!!

Lascia un commento