Alessandro viene al mondo durante le scosse di terremoto

terremoto-alessandro

Un altro terremoto ha scosso la nostra Italia. Ieri, mentre la terra tremava in diverse province delle Marche nasceva un piccolo angelo, che ha già ricevuto come nomignolo un nome che non poteva calzargli meglio. Il piccolo Alessandro Cappelletti è stato soprannominato proprio “terremoto”, perché è nato mercoledì 27 ottobre alle ore 21:24 mentre la terra di Civitanova tremava.

Nato dopo 6 minuti delle scosse di terremoto

A soli sei minuti dalle scosse di terremoto, mamma Benedetta ha dato alla luce il suo piccolo angelo con parto cesareo, seguita in maniera egregia dall’equipe di ostetricia dell’ospedale Civitanova in cui si trovava per partorire.

Alessandro Cappelletti ha pesato 3300 grammi e ha smosso già da subito le emozioni dei neo genitori, che si sono ritrovati a vivere fin dai primi attimi della sua nascita un’esplosione di sentimenti intensi tra cui paura, preoccupazione, ansia e tanta felicità.

Ora mamma e Alessandro stanno bene e noi di mamme.it facciamo tantissimi auguri per questa nuova nascita.

56 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.