Bibbiano: 4 dei 7 bambini affidati illegalmente tornano dai genitori

Il caso di Bibbiano e dei minori sottratti ingiustamente alle loro famiglie è purtroppo un fatto di cronaca che ha scosso tutti. Oggi però è arrivata finalmente una belle notizia a portare un po' di serenità in questa triste vicenda e riguarda il ricongiungimento di quattro bambini con le loro famiglie naturali.

Caso di Bibbiano: finalmente una buona notizia

Finisce l'incubo per quattro delle sette famiglie coinvolte nell'inchiesta sui falsi affidi di Bibbiano.
A confermarlo sono la Gazzetta di Reggio e il Corriere.it, dove si legge che il Tribunale dei minori di Bologna, in collaborazione con la Procura di Reggio Emilia, dopo aver preso in esame i singoli casi in cui erano state riscontrate delle anomalie giudiziarie, ha rigettato l'allontanamento dei minori dalle famiglie e ne ha ordinato l'immediato ricongiungimento.

Per quattro delle famiglie coinvolte nello scandalo degli affidi di minori oggi è un giorno da incorniciare e da ricordare come la fine di un incubo. La giustizia italiana ha fatto il suo corso e, in tempi record, è riuscita a far splendere il sole nelle vite di questi bambini e dei loro genitori.
C'è ancora tanto da fare e il procedimento giudiziario non è concluso, dal momento che ci sono altre famiglie coinvolte, ma senza dubbio questa sentenza da molta speranza anche agli altri soggetti coinvolti in questo triste vicenda.

L'orrore di Bibbiano fa paura

L'incredibile vicenda dei falsi affidi di Bibbiano è rimbalzata da una parte all'altra della penisola, lasciando atterriti tutti i genitori italiani.
Si tratta di un fatto di cronaca grave, che ha inevitabilmente canalizzato l'attenzione dei media nelle ultime settimane.

Anche i politici si sono esposti in prima persona, in particolar modo il Ministro Matteo Salvini che qualche giorno fa si è recato a Bibbiano e ha dichiarato: "Ad agosto partirà la commissione d’inchiesta sugli affidi, ci sta lavorando la parlamentare Licia Ronzulli. Non avrò pace finché l'ultimo bimbo sarà tornato da mamma e papà. Invito chiunque sia a conoscenza di altri abusi, ovunque in Italia, di segnalarli al ministero dell'Interno, se vuole anche dietro anonimato e faremo tutte le verifiche del caso"

Anche il Ministro del Lavoro Luigi Di Maio ha fatto sapere che presto andrà nella cittadina emiliana e ha aggiunto che, insieme al ministro Bonafede, ha intenzione di illustrare la squadra speciale che si occuperà della gestione dei minori coinvolti nel caso Bibbiano.

Fonte:
nextQuotidiano
Please follow and like us:
error