Bimbi e verdure: 5 frasi per convincerli a mangiarle

bimbi-e-verdure-5-ricette-e-5-frasi-per-convincerli-a-mangiarle

Far mangiare le verdure, i legumi o i minestroni ai bambini è un problema che attanaglia la maggior parte dei genitori. Molti infatti sono tentati a gettare la spugna ma sembra che ci sia un modo piuttosto efficace per convincerli a mangiare.

Bambini e verdure: come convincerli a mangiarle

È ormai risaputo: i bambini odiano le verdure e non c'è modo di convincerli a mangiarle. Quasi la totalità delle mamme e dei papà infatti al giorno d'oggi spesso rinuncia a far consumare questo tipo di alimento al proprio figlio, consapevole che non lo mangerà.

Tuttavia non tutti sanno che questo problema può essere arginato con un po' di buona volontà e di fantasia.

La prima cosa da fare consiste innanzitutto nell'evitare le minacce e gli ultimatum: essi infatti non servirebbe a nulla, anzi produrrebbero probabilmente l'effetto contrario e il bambino si rifiuterà categoricamente di mangiare quel piatto. Bisogna dunque essere molto pazienti e cercare di presentare la pietanza in modo creativo.

Un consiglio molto utile consiste nell'utilizzare porzioni ridotte e non piatti eccessivamente abbondanti.

Sembrerebbe infatti che i bimbi siano intimiditi dalle porzioni troppo piene.

Bimbi e verdure: le ricette che possono convincerli a mangiarle

Se i bambini non riescono ancora a mangiare le verdure, ci sono cinque semplici ma efficaci ricette (accompagnate da frasi ad effetto) che possono aiutare i genitori a raggiungere il proprio scopo.

Per far mangiare ai bimbi la barbabietola è possibile far credere loro che si tratti del cibo degli unicorni, dal momento che questa verdura è di colore rosa. Una pasta con pesto di barbabietola può essere quindi la soluzione ideale.

Per far mangiare degli hamburger di spinaci e broccoli bisogna affidarsi a Hulk, che è grande e verde proprio per queste pietanze.

Le polpette di ceci invece sono la ricetta dei campioni, lo dice il portiere Buffon! Le frittatine con i piselli sono invece ricavate direttamente dall'orto di Masha e Orso, a cui i bambini non sanno resistere.

Per far mangiare ai più piccoli le carote invece è possibile preparare dei gustosi muffin di carote, raccontando al proprio figlio che anche Elsa di Frozen le mangia e per questo ha i capelli così lunghi.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.