Capelli dei bambini: come prendersene cura?

capelli-dei-bambini

Profumati, sottili e delicati: i capelli dei bambini, dalla nascita fino circa ai 12 anni non possono essere paragonati a quelli degli adulti e necessitano di cure particolari e prodotti specifici. Ovviamente il discorso vale anche per il cuoio capelluto: sia capelli che pelle devono essere non solo puliti, ma anche in salute.

Quali sono quindi i prodotti più adatti ai nostri figli? In realtà la caratteristica da tenere sotto controllo, non è la struttura del capello, ma proprio quella del cuoio capelluto. Essendo molto poroso e vascolarizzato, assorbe facilmente le sostanze con cui viene a contatto.

La prima regola è quindi non usare mai i prodotti degli adulti sui bambini. Avete finito lo shampoo? Per una volta potete usare solamente l’acqua: del resto l’assenza di sebo farà sì che abbiano lo stesso i capelli puliti. Se infatti il cuoio capelluto si secca, possono comparire irritazioni: lasciamo da parte prodotti colorati, troppo profumati, ed optiamo per quelli idratanti e dal ph neutro.

Lavate i capelli non più di due volte a settimana: dagli 8-10 anni potrete aumentare la frequenza dei lavaggi, perché i capelli tenderanno a sporcarsi di più.

Il piccolo ha i capelli molto ricci ed è difficile districarli? Esistono ottimi prodotti che contengono anche balsamo: evitate anche in questo caso di usare quelli per adulti, che potrebbero ostruire i pori del cuoio capelluto.

Se invece ci sono particolari esigenze dermatologiche, come una dermatite atopica, consultate il pediatra o il farmacista e fatevi consigliare il prodotto più adatto.

Una volta lavati, tamponateli delicatamente con l’asciugamano, pettinateli a partire dalle punte e usate il getto non troppo caldo del phon: anche in questo modo preserverete alla perfezione la salute della loro pelle e dei capelli.

E se il bimbo o la bimba vogliono usare il gel per imitare mamma e papà? Scegliete prodotti che non abbiano alcol e che non lascino residui: poi via libera alla fantasia!

Please follow and like us:

1 comment

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.