'Caro babbo Natale...' la letterina dei royal babies

caro-babbo-natale-la-letterina-dei-royal-babies

Si respira già l'aria del Natale a casa Cambridge: lo confermano i desideri sotto l'albero dei tre Royal brothers, i figli di William e Kate.
George, Charlotte e Louis hanno già scritto la letterina a Babbo Natale e si apprestano ad ultimare la decorazione dell'abete, addobbato sotto le attente direttive della nonna Carole Middleton, in video-chiamata direttamente dal suo salotto.

Le liste dei desideri dei reali

I tre piccoli eredi dei duchi di Cambridge sono ancora piccoli, anche se ormai non potremmo più chiamarli "babies" : George ha ormai 7 anni, Charlotte 5 e Louis ne ha 2 e mezzo.

Comunque i tre bambini hanno già le idee molto chiare: George è appassionato di elicotteri e di biologia marina, infatti non vede l'ora di essere abbastanza grande per fare la sua prima immersione subacquea. Quindi, per Natale ha chiesto il set del sommozzatore o un paio di stivali di gomma in versione mignon. Charlotte, invece, si dedica alla ginnastica, tanto che ha incominciato dei corsi di yoga per bambini, con tanto di stretching e meditazione.

Louis e la passione per gli scavi

Il terzogenito, invece, è appassionato agli scavi e alle costruzioni edili, per questo si farà portare da Babbo Natale i classici camioncini giocattolo con tanto di gru scavatrice.
Inoltre, George, il piccolo erede al trono, è un vero estimatore del calcio, mentre la principessina Charlotte ama i cavalli. Altre occasioni per regali degni della Royal Family: Babbo Natale avrà un bel daffare quest'anno ad accontentare i desideri dei tre principini in erba.

Il senso profondo della famiglia

A parte la letterina a Santa Claus e i desideri dei tre piccoli Cambridge, lo spirito del Natale sarà lo stesso di prima ? In questo periodo attuale così difficile e delicato, anche la famiglia reale dovrà festeggiare il Natale sottotono : la Regina Elisabetta e il principe consorte Filippo avranno pochi ospiti, mentre si ritiene che Kate, William e i bambini rimarranno ad Anmer Hall, la residenza di campagna nel Norfolk.

Sarà un Natale diverso per tutti, forse per riflettere meglio sul significato di famiglia, tra distanziamento sociale, video-chiamate e cenoni solo tra parenti stretti.

Fonte immagini : Kensington Royal su Instagram

Please follow and like us: