"Noi mamme adottive mamme di pancia": Charlize Theron si racconta

charlize-theron-mamma-adottiva

L’attrice statunitense Charlize Teron, che ha adottato i propri figli (Jackson, 4 anni, e August, 1) quando erano ancora in fasce, non si sente meno madre di una donna che ha partorito.

Insomma per l’affascinante quarantenne, che tra l’altro ha affrontato le adozioni senza un compagno al proprio fianco, ritiene che le mamme adottive non debbano essere considerate “genitrici di serie B”, tutt'altro.

Anche il corpo di una madre adottiva può cambiare

È indubbio che i 9 mesi di gestazione trasformino il corpo di una donna, ma ciò non esclude che un’esperienza simile (con le dovute differenze) possa essere vissuta anche da una madre adottiva. Charlize, nel corso di un’intervista televisiva allo show di Chelsea Handlerha ha a tal proposito dichiarato: “Quando una donna è incinta sente l'influenza degli ormoni, ma anch'io che sono una mamma adottiva e ho sentito una cosa simile […] Le tette mi hanno fatto male per tutto il tempo in cui ho aspettato l'arrivo di Jackson”.

Probabilmente quanto raccontato da Charlize non capita a tutte le mamme adottive, ma si sa che la mente è in grado di influenzare il corpo in maniera significativa. 

charlize-theron-madre-adottiva

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.