Ecco come contrastare l'acne a tavola

Anche se gli anni dei primi amori e delle prime cotte, delle tremende interrogazioni e dei compiti a sorpresa sono davvero lontani, un piccolo strascico adolescenziale talvolta ricompare, "ahi noi", sulla nostra pelle: l'odiata acne.

Fortunatamente, la comparsa non è così intensa come nei tempi della gioventù, ma l'effetto inestetico è sempre il medesimo: per questo, un po' di prevenzione non guasterà certo, soprattutto a tavola.

Il pesce, così come più in generale gli alimenti ricchi di Omega 3, è un alimento molto amico della nostra pelle, che può aiutarci a prevenire anche altre problematiche, oltre all'acne; non meno utili saranno gli alimenti ricchi di selenio, come mandorle e noci. 

Un buon numero di alleati non poteva che arrivare dal mondo vegetale: mele (ricche di pectina, soprattutto sulla buccia), pomodori e ortaggi fonti di vitamina C, frullati e succhi di frutta fresca e verdure sono gli alimenti che meglio contrastano l'insorgere dell'acne sulla nostra pelle.

Bere abbondantemente acqua contribuisce a mantenere depurato il nostro organismo, così come l'assunzione di frutti altamente ricchi di acqua, come melone e anguria nei mesi estivi.

Per il condimento, privilegiamo sempre l'olio extravergine di oliva che svetta per la sua vitamina E, molto benefica per la pelle.

Sforziamoci a bandire quanto più possibile gli alimenti spazzatura dalla nostra tavola: zucchero, ma anche alimenti che – insidiosamente – lo contengono (come bevande zuccherate e succhi), sale, cibi preconfezionati...

Se belle vogliamo apparire, con questi semplici consigli non dovremo soffrire nemmeno troppo: la nostra ricca e variegata dieta mediterranea include molti dei dettami appena elencati.

Un piccolo vademecum alimentare da tenere sempre a portata di mano, non solo per contrastare l'acne, ma anche per migliorare il nostro benessere.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.