Festa della mamma: mazzi di fiori fai da te con materiali da riciclo

Viva le mamme e viva la loro festa, la più dolce dell'anno!

Una torta, un mazzo di fiori o un bigliettino d'auguri, i regali migliori da fare o da farsi sono proprio questi, semplici ed economici, soprattutto se decidi di saltare la tappa dal pasticciere e dal fioraio riscoprendo invece le virtù dell'home made.

Fai da te è divertente e green: ridando vita a materiali da buttar via attraverso il riciclo creativo ti sentirai un'artista!

Perché non provare allora a creare un mazzo di fiori recuperando vecchi giornali, carta da regalo, ritagli di stoffa e bottiglie di plastica? Le idee sono tantissime, basta spulciare un po' in rete, giocare con i materiali e liberare la creatività.

Vediamo qui qualche spunto:

- Rose con vecchi giornali 

Da quotidiani, riviste o avanzi di carta da regalo ritaglia due cerchi di circa 10 cm di diametro (la grandezza è comunque variabile e dipende dalla dimensione che vorrai dare alle tue rose). Sovrapponi i cerchi e piegali a metà ottenendo una mezzaluna. Parti da un'estremità e comincia ad avvolgere la carta su se stessa (non troppo stretta), tenendo fermo il centro del fiore. Una volta finito di arrotolare, modella con le mani la carta, allargando o stringendo i petali come preferisci. Per creare il gambo puoi attaccare al centro del fil di ferro da ricoprire con carta (fissala con colla vinilica) o con nastro adesivo verde da fiorai (la cosiddetta guttaperca). Colora a piacere con spray colorato. 

Con la stessa tecnica puoi creare delle rose anche sostituendo la carta con scampoli di vecchie stoffe.

Dubbi? Guarda qui il tutorial.

- Margherite di carta               

Per realizzarle ti basterà qualche foglio di carta bianca (vanno benissimo i fogli A4 che usi per la stampante) e un pezzetto di carta velina gialla. Ritaglia i fogli bianchi in strisce sottili e da ciascuna ottieni dei pezzettini lunghi 2-3 centimetri, che saranno i petali (ritaglia le estremità per dare una forma leggermente appuntita). Con la carta velina gialla crea una pallina che farà da corolla e che andrai a chiudere alla base con del fil di ferro (lascialo lungo perché fungerà da gambo). Rivesti la base della corolla con del nastro biadesivo e attaccaci intorno i petali. Finito il lavoro, rafforza la base con la guttaperca, che arrotolerai anche sul fil di ferro per rivestirlo. 

- Fiori con bottiglie di plastica

Taglia una bottiglia di plastica e usane il fondo. In corrispondenza dei solchi, ritaglia dei triangoli per dar forma ai petali e separarli gli uni dagli altri. Schiaccia le parti bombate in modo da renderle convesse e con le forbici perfeziona la forma dei petali arrotondando le estremità. Pratica un'incisione al centro e fissa il fil di ferro, da ricoprire con guttaperca per farne il gambo. Completa dipingendo il fiore con colori a tempera. 

Segui tutti i passaggi nel tutorial.

 

Tanti auguri a tutte le mamme!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.