I papà sul web: amanti dello shopping baby e spendaccioni

baby-shopping

Passati i tempi in cui la cura del bambino era un’attività completamente delegata alla figura materna, oggi i papà più moderni sono in prima fila per gestire il piccolo e tutte le sue necessità, da quelle emotive, a quelle educative, a quelle più concrete e tangibili. Ebbene sì: oggi i papà si prendono cura anche dello shopping baby, appoggiandosi sempre più spesso ai più celebri canali di e-commerce.

Proprio una recente ricerca condotta da uno dei principali siti di shopping online ha rivelato tratti imprevedibili dei papà alle prese con gli acquisti sul web. Se vi dicessimo che tra mamma e papà, sono proprio i secondi a non potere fare a meno della pratica dello shopping baby e a spendere più soldi per acquistare capi di abbigliamento online per i figli, rimarreste sorpresi? Probabilmente sì, eppure, la verità è proprio questa!

Mentre le mamme confermano un approccio più razionale ed analitico, i papà sembrano buttarsi a capofitto e senza freni nello shopping per i più piccoli, rimanendo affascinati soprattutto da capi per il tempo libero, casual e sportivi.

Questa informazione ci dice molto dei papà e del loro atteggiamento nei confronti della famiglia: il tempo libero, i momenti di vacanza e quelli di relax all'aria aperta in compagnia di tutta la famiglia sembrano assumere una grande valenza, diventando un motivo in più per dare spazio al lato ludico anche nel campo di shopping.

Un comportamento giocoso ed impulsivo che spinge quindi i papà a spendere molto di più delle mamme, ma per comprare cosa?

I prodotti più acquistati sul web dai papà, che prediligono questo canale di vendita per non dover uscire a fare shopping, potendo acquistare comodamente da casa (considerazione che non ci stupisce affatto!), sono completi sportivi, costumi da bagno, abbigliamento con stampa cartoon e tanti accessori per il tempo libero, come marsupi e passeggini.

Ultimo, ma non per questo meno sbalorditivo, i papà amano vestirsi in coordinato con i propri bimbi! E allora via libera ai brand che offrono lo stesso abbigliamento per grandi e piccini, consentendo ai papà di giocare con lo stile!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.