Salvato Hope, abbandonato perchè creduto stregone

hope-abbandonato-perchè-creduto-stregone

Hope ad appena 2 anni è stato abbandonato in strada dai propri genitori, come fosse un oggetto inutile di cui disfarsi, in quanto essi lo ritenevano uno «Ndoki», ovvero uno stregone.

Per quanto possa sembrare assurdo e paradossale si tratta di un fatto realmente accaduto appena un mese fa in un villaggio della Nigeria del Sud.

Per fortuna il dramma del piccolo Hope si è trasformato in una storia a lieto fine, grazie all'intervento di Anja Ringgren Loven, una moderna fatina che lo ha letteralmente salvato da morte sicura. La donna, una volontaria trentunenne originaria della Danimarca, infatti, dopo averlo trovato per strada affamato e malandato, lo ha preso con sé, lo ha nutrito e gli ha dato un nuovo nome: Hope, ovvero speranza.

Anja, lo ricordiamo, insieme al marito ha fondato la Ong indipendente African Children Aid Education and Development Foundation che, attualmente, è impegnata nella realizzazione di un orfanotrofio in Nigeria.

hope-abbandonato-perchè-creduto-stregone3

 

Hope e la speranza di un futuro migliore

Se è vero il detto latino “omen nomen” (nel nome è scritto il proprio destino) siamo certi che Hope troverà quanto prima una nuova famiglia che sarà in grado di accoglierlo e di amarlo come non hanno saputo fare i suoi genitori biologici.

29 comments

  1. Giuseppina Romano 17 febbraio, 2016 at 17:58 Rispondi

    Piccolino ora sei finalmente amato, cullato. Ho pianto vedendo queste immagini. non riesco ad immaginare come tu abbia potuto sopravvivere. evidentemente sei tanto forte e hai avuto la fortuna di trovare sulla tua strada questa donna eccezionale. per chi ti ha fatto questo non ho parole. Ti auguro tanta fortuna e amore nel prosieguo della tua vita. ti abbraccio tesoro mio….

  2. Mara Diato 17 febbraio, 2016 at 18:58 Rispondi

    Io mi chiedo… perché se succedono queste cose è così difficile adottare dei bambini?
    Io sono incinta e mi piacerebbe tanto poter adottare un fratellino alla piccola che sta per nascere ma è praticamente impossibile visto che abbiamo più di 30 anni e non siamo milionari…

    • Eleonora Piraino 18 febbraio, 2016 at 10:55 Rispondi

      Non è così. Se hai già una figlia naturale è più facile adottare. Ed è una leggenda metropolitana che devi essere milionario. Certo, ci sono da pagare spese e pratiche, quindi un 10.000€ se ne vanno questo si… Ma non si tratta di milioni insomma… Poco non è, ma solo in gravidanza tra visite e analisi varie sè fatte privatamente un 2.000€ se ne vanno (se non fai amnio…). Mettici poi le prime spese, se usi latte artificiale, pannolini, vestiti…. Insomma se prendi un bimbo sui 2 anni stiamo lì di spese…….

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.