"Non giudicate le mamme, mai":l'appello di una mamma single

mamma-single-sfogo

Su Facebook è diventato virale il post di una mamma single, che in poco tempo ha ricevuto oltre 15mila condivisioni e 30mila like. Protagonista della vicenda è Aly Brothers, una giovane donna della West Virginia che ha raccontato il difficile mestiere della mamma.

Una mamma single

Più che un post quello di Aly è un vero sfogo. La giovane donna racconta la sua giornata infernale coi due bambini piccoli, che hanno letteralmente messo a soqquadro un supermercato sotto gli occhi di altre persone che le hanno lanciato occhiate di fuoco.

Il post è accompagnato dalla foto di Aly in lacrime dopo quella giornata, che non è riuscita a contenere la furia dei figli. 

"Non giudicate le mamme"

Aly racconta che le persone sussurravano commenti maligni sulla sua capacità di fare la mamma, senza però conoscere la sua storia. Spiega che è stata costretta a separarsi dal marito per i suoi abusi, quindi ha dovuto crescere da sola due figli piccoli.

Per questo motivo chiude il suo lungo post chiedendo alle persone di essere più empatici con le mamme alle prese con i loro figli, e di dire parole carine, poiché non si deve giudicare una donna senza conoscere quale storia ha alle spalle.

«So che questi giorni passeranno, le lacrime si fermeranno, le lotte finiranno e i miei figli cresceranno. E sarà ancora difficile. Quindi se si vede qualche genitore che lotta con il figlio, qualche bambino che fa i capricci, una mamma sul punto di piangere, per favore dite qualcosa di carino. Vi prego almeno di non abbattervi su di lei con i vostri giudizi. E per tutte le mamme là fuori in ascolto: vi capisco, so cosa passate e vi voglio bene. Siete forti e comunque vada state facendo bene»

Please follow and like us:
error

3 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.