Lotta alle zanzare con la citronella in giardino

Finalmente è arrivato il bel tempo, le temperature sono gradevoli, soprattutto durante la sera, e per rinfrescarci da una giornata intensa cosa c'è di meglio di qualche chiacchiera in giardino, magari sorseggiando un buon aperitivo, mentre il bambino gioca sul prato verde?

Tutto meravigliosamente possibile, anche per chi ha solo una terrazza, ma bisogna fare i conti col nemico numero uno dell'estate, le zanzare.

Si perché loro, puntualmente, tornano a farci visita, anzi, in certi casi non se ne sono mai andate. Vengono a funestare le nostre serate all'aria aperta, togliendoci il sonno durante la notte e regalandoci, al risveglio, ponfi pruriginosi. Molti risolvono mettendo le spirali di zanzaricida, o semplicemente utilizzando il fornellino con le piastrine, ma soprattutto se si hanno bambini piccoli può non essere proprio salutare.

Un modo per tenere lontane le zanzare, del tutto naturale è addirittura low cost è piantare della citronella in giardino, oppure nei vasi dei terrazzi. Per noi il profumo di questa pianta è gradevole, ricorda molto quello del limone, ma per le zanzare è veramente insopportabile, quindi dovrebbe tenerle lontane. Possiamo scegliere se piantare i semini, sempre tra marzo e luglio, o se trapiantare le piantine. Ovviamente se vogliamo usufruire del loro potere repellente quest'anno, sarà opportuno acquistare le piantine in un vivaio, in modo da averle già pronte.

La citronella va collocata in un luogo riparato, per cui sotto alberi, cespugli o accanto a piante più grandi perché in inverno soffrono molto il freddo e, soprattutto nei luoghi ventosi, potrebbero essere rovinate facilmente.

La pianta adulta raggiunge un'altezza anche di circa un metro, per cui facciamo bene il calcolo dello spazio che occorrerà sia sul balcone che nel giardino. A livello ornamentale non ha una presenza estetica rilevante, ma data la sua funzionalità, si potrà collocare accanto ad altre piante per dare un tocco di verde al giardino e tenere lontane le zanzare.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.