Malata di tumore al seno a 8 anni: "La vita è bella, fate prevenzione"

tumore-al-seno-bambina

A Chrissy Turner un anno fa  è stato diagnosticato un tumore al seno. Oggi è in fase remissiva e racconta la sua storia per sensibilizzare alla prevenzione di questo male del secolo, un male che l’ha fatta crescere prima del tempo.

Salvata dal tumore grazie alla sua mamma

In questa storia che ha visto Chrissy come la più giovane paziente affetta di cancro al seno, mamma Annette è stata la più forte di tutte. Ha lottato contro la superficialità del dottore con fermezza.

Il dolore al capezzolo e il nodulo avvertito durante la palpazione hanno portato Chrissy in ospedale durante una notte qualunque. A un rifiuto di prendere antibiotici, mamma Annette ha insistito per far fare una radiografia alla bambina, dalla quale è emerso il triste risultato del carcinoma mammario.

Il coraggio di affrontare la malattia a 8 anni

Oggi la piccola bambina affronta la malattia con un coraggio da leoni. Questa sua esperienza l’ha fatta crescere in fretta e le ha donato quella saggezza che rende speciali.

“La vita è bella e troppo breve – confessa Chrissy - Mi piace trascorrere il tempo con la mia famiglia e non c’è niente di più importante per me adesso”

40 comments

  1. Valentina Pagliuca 6 ottobre, 2016 at 00:03 Rispondi

    Tesoro stringi i denti e fagli vedere chi sei! ! !
    Ecco il risultato delle schifezze che ci fanno mangiare! ! ! Maledetti dovreste vergognarvi è inconcepibile che un Bambina di solo 8 anni debba combattere contro il tumore al seno! ! !

  2. Bernardetta Pignatale 6 ottobre, 2016 at 12:44 Rispondi

    Gesù ti prego metti la tua mano su questa bimba è sui dottori guidali sulla via giusta è ingiusta questa sofferenza a tutti i bimbi del mondo dai piccola guarirai tornerai a giocare correre con i tuoi coetanei Gesù ti prego dai tanta forza ai genitori ascoltami

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.