Mission impossible: San Valentino…in due!

Sapete che sta per arrivare San Valentino? Ehi dico a voi mamme…anche a voi che non dormite dal 2015 e che all’ultima cena in coppia avete pagato in lire…Sì è vero, in tanti la considerano solo una scusa per vendere cioccolatini. Io invece la voglio considerare una scusa per passare 3 ore con mio marito. 3 ore sono 180 minuti, senza i quali i vostri figli ce la possono fare alla grande, in compagnia dei nonni o della baby sitter.

Quindi iniziate a concentrarvi: c'è ancora qualche giorno e ce la potete fare ad organizzare una sorpresa. Sempre che varicella, pertosse, influenza e compagnia non vengano a sparigliarvi il gioco. Ma facciamo finta che la sfiga non esista e andiamo avanti.

Per prima cosa coordinate le agende: informatevi discretamente con gli amici di lui se hanno allenamenti o partite varie, chiamate i nonni e prenotateli. Se fanno resistenza, fateli sentire in colpa (ma con eleganza) per il poco tempo che dedicano ai nipoti. Per sicurezza richiamateli ogni due giorni, per evitare che con la scusa della smemoratezza non si facciano trovare in casa.

Adesso la domanda fondamentale è: quanti anni hanno i vostri figli? Perché se vanno alle elementari, sarete ormai rientrate nella piena normalità dei vostri incontri con estetista/parrucchiera e quindi regolatevi, magari serve giusto un ritocco. Se vanno all’asilo, chiamatele entrambe, ricordate loro chi siete e che siete ancora vive e prendetevi un pomeriggio per il restauro. Se il figlio ha men di 6 mesi…bè…l’importante è il pensiero…

Ora prenotate un ristorante…ma non uno qualsiasi: IL RISTORANTE, quello elegante e riservato, dove tra due calici di vino bianco vi siete guardati negli occhi (e vi siete visti davvero per la prima volta), e prenotate per due, sì, due soli, senza seggiolini nè menu bambini.

Dedicate qualche minuto, ogni giorno, in queste settimane, a tirare fuori un ricordo, uno speciale, uno di quelli che vi ha convinto a trascorrere la vita accanto a quell’uomo. E dedicate qualche altro minuto a cancellare quelle litigate stupide, a ripulire cuore e spirito dalle inezie che la vita vi butta addosso.

Fatto? Allora siete davvero pronte, e vi auguro di trascorrere un San Valentino indimenticabile…buoni 180 minuti a tutte!

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.