Post parto nella mamma e nel bambino: le nuove raccomandazioni dell'OMS

post-parto-nella-mamma-e-nel-bambino-le-nuove-raccomandazioni-dell-oms

La nascita di un bambino è uno degli eventi che portano al tempo stesso grande gioia e altrettanto stress. L'arrivo di un bambino è per la neo mamma uno dei momenti più felici della sua vita, un momento che comporta anche nuovi impegni e responsabilità con cui misurarsi. I ritmi di vita subiscono notevoli variazioni cui, a volte, non si è correttamente preparate.

L'Organizzazione Mondiale della Sanità per tutelare un momento che dovrebbe portare solo gioia ha stilato delle nuove linee guida per supportare e sostenere i neo genitori.

Le linee guida prevedono indicazioni per la mamma, per il papà e per il neonato. Si presentano come utile strumento per le figure sanitarie che devono supportare la famiglia all'arrivo del bambino.

Le nuove linee guida OMS

L'OMS ha realizzato una guida in 60 punti che riguardano l'assistenza materna e neonatale nelle prime sei settimane dal parto.

Il video della settimana

Dati statistici alla mano si è visto come a livello mondiale l'assistenza in queste settimane è spesso carente andando ad incrementare il numero di decessi delle neo mamme e dei neonati. L'obiettivo è quello di assicurare, in tutto il mondo, i livelli minimi assistenziali.

Tutto questo al fine di poter garantire a tutte le persone coinvolte un'esperienza post natale positiva fornendo indicazioni e rassicurazioni ai neo genitori e a tutte le figure familiari che ruotano attorno a loro.

Sono molte le domande che possono insorgere sulla cura del bambino, ma anche dubbi relativi al benessere della mamma : le linee guida hanno l'obiettivo di ridurre al minimo le incertezze offrendo risposte ai neo genitori e supporto al personale sanitario.

Le indicazioni per le neo mamme

Nelle linee guida stilate dall'Organizzazione Mondiale della Sanità troviamo diversi punti che vanno a sollecitare un miglioramento nell'assistenza sanitaria durante il periodo della gravidanza e nel post parto.

Nelle indicazioni sono riportate importanti indicazioni su come gestire i dolori post parto, quali analgesici sono compatibili con l'allattamento, come affrontare la rieducazione del perineo.

Ma non solo questo, basta pensare all'allattamento al seno e ai dubbi e problemi che normalmente assillano le neo mamme. L'OMS fornisce indicazioni anche su come salvaguardare la salute del seno e affrontare i problemi che insorgono allattando, quali mastiti, ingorghi o ragadi.

Un altro punto affrontato è quello della depressione post partum, le neo mamme dovrebbero essere seguite e monitorate per gestire ed affrontare eventuali problemi psicologici derivanti da importanti variazioni fisiologiche. Vengono fornite tutta una serie di indicazioni su come assicurare il benessere psico fisico della donna attraverso l'uso di integratori e attività fisica.

Le linee guida per il neonato

Per quanto riguarda il bambino l'OMS pone tra i punti la necessità che nelle prime sei settimane vengano effettuati almeno tre controlli medici. Inoltre tra i punti si trovano indicazioni su come fare il bagnetto, come prendersi cura del cordone ombelicale e qual'è la posizione più sicura per far dormire il piccolo. Tutte queste indicazioni dovrebbero essere fornite dal personale sanitario alla neo mamma.

Quali azioni a sostegno delle neo mamme

L'Organizzazione Mondiale della Sanità pone l'attenzione a tutte le figure coinvolte dalla gravidanza alla nascita del bambino. In particolare sono fornite indicazioni anche per i neo papà che dovrebbero essere maggiormente coinvolti dal personale sanitario nella cura del neonato.

Viene inoltre posta in rilievo l'importanza dei corsi pre-parto e della figura dell'ostetrica non solo nel momento della nascita ma anche nei primi giorni di vita del bambino.

Alcune delle indicazioni fornite possono apparire quasi scontate ma si tratta di linee guida a livello mondiale e non in tutto i Paesi sono riscontrabili i livelli minimi di assistenza necessari.

Leggi le Indicazioni integrali dell'OMS nell'esperienza post-parto.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.