Rho, trova per strada 150 euro e li consegna alla Polizia: premiato un 12enne

rho-trova-per-strada-150-euro-e-li-consegna-alla-polizia-premiato-un-12enne

L'anno scorso a Rho un bambino ha trovato per strada dei soldi e li ha consegnati subito alla Polizia: qualche giorno fa il Sindaco del centro lombardo ha ricevuto con tutti gli onori il piccolo cittadino esemplare.

Il gesto d'onestà di Amin

La vicenda è tornata all'attenzione generale della stampa solo di recente anche se il fatto risale all'estate scorsa: lo scorso 9 luglio Amin Machrouhi, un bambino di 12 anni di Rho, stava tornando a casa dopo l'oratorio, quando si è imbattuto per caso in una cartellina lasciata a terra e da cui spuntavano dei soldi.

Inizialmente aveva scambiato le banconote per dei facsimile, ma dopo aver appurato che nessuno nei paraggi le reclamava, Amin aveva deciso immediatamente di andare al commissariato di Rho Pero per consegnare la cartellina con tutti i 150 euro alla Polizia.

"I miei genitori mi hanno insegnato così" ha spiegato candidamente in seguito il bambino di origini marocchine, sorpreso anche dalla reazione degli agenti in commissariato, che hanno insistito per offrirgli un gelato come piccola ricompensa.

Il bambino premiato come "cittadino meritevole"

E per quell'atto di onestà della scorsa estate, nelle ultime ore Amin è stato ricevuto con tutti gli onori dalla Giunta e dal Sindaco di Rho. "L'onestà e lo spirito civico sono valori importanti" ha detto il sindaco, ammirato anche dalla modestia del bambino. Infatti in commissariato il 12enne aveva più volte ripetuto agli agenti di non aver fatto nulla di così speciale.

Ad ogni modo Amin aveva già ricevuto una menzione d'onore a marzo, durante un evento tenutosi al Rotary Club di Palazzo Cusani, proprio per il suo comportamento da "cittadino meritevole".

Anche la madre di Amin ha espresso tutto il suo orgoglio di mamma : "È bello che sia cresciuto con dei valori " ha dichiarato "Ha fatto tutto da solo, andare in polizia è stata una sua iniziativa".

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.