Il ruolo della mamma per una genitorialitAi?? efficace

ruolo mamma

CiA? che si associa pensando alla figura della mamma A? la relazione che essa ha con il proprio figlio. Analizzando in che modo si ponga si puA? osservare senza dubbio come sia evidente il fatto che ricopra un ruolo da insegnante. Ma che tipologia di insegnante A? la mamma? Di certo questo concetto A? molto piA? profondo di quello che si possa immaginare poichAi?? va ad incidere tutto lai??i??intelletto del bambino e della sua personalitAi?? configurandosi piuttosto come guida o come primo approccio da parte del neonato al mondo esterno.

Dalla mamma si impara a vivere, provare emozioni e gestire i propri sentimenti in ogni situazione, sperimentando le prime esperienze in una realtAi?? totalmente sconosciuta. Ecco quindi che la mamma A? una vera maestra di vita, capace di anticipare la maturazione del figlio e di renderlo consapevole di ciA? che gli sta attorno attraverso modalitAi?? totalmente improntate sullai??i??affetto e lai??i??amore che difficilmente puA? essere trovato in altre figure.

La connessione della mamma con i propri figli

Da sempre viene riconosciuta una connessione particolare tra la mamma e il neonato, ed A? forse questa la leva che permette a tale figura materna di svolgere la propria genitorialitAi?? in modo efficace. Il legame che si crea tra la madre e il bambino non A? unilaterale ma A? reciproco ed estremamente forte. Si pensa che sia originato dal forte attaccamento sin da prima della nascita e che si protrae per tutta lai??i??infanzia, andando poi a modificarsi con lai??i??adolescenza e lai??i??etAi?? adulta dei figli.

Questa connessione puA? essere definita quasi una sincronizzazione tra due persone composta dal tempo trascorso assieme, dal profumo della pelle ma soprattutto dalle emozioni positive provate nel grembo materno.

La mamma: una confidente d'eccezione

Il ruolo della mamma all'interno di una famiglia A? imprescindibile anche dal punto di vista del dialogo. Essa rappresenta un punto di riferimento a cui i figli fanno affidamento per condividere dubbi, incertezze, curiositAi?? e perplessitAi?? che accadono durante tutto l'arco della loro vita. Dall'infanzia all'adolescenza, la mamma offre sempre il suo sostegno per aiutare i propri figli nella ricerca di soluzioni o, semplicemente, per poter farli sfogare da ansia e stress accumulati.

L'educazione imposta dalla mamma

La mamma A? fondamentale nell'educazione dei figli perchAi??, grazie alla facilitAi?? con cui riesce a comunicare, permette ai bambini di apprendere meglio anche attivitAi?? semplici come il canto o la risoluzione di enigmi pensati per l'infanzia. L'imprinting che le mamme danno influisce sia sul comportamento del bambino, sia sulla sua capacitAi?? cognitiva e sia sulla, non meno importante, disciplina. Ogni madre A? infatti anche educatrice sotto diversi punti di vista nonchAi?? il primo esempio per i figli che saranno portati a seguire.

La porta materna verso l'emotivitAi??

La connessione tra mamma e figli A? cosAi?? forte da renderla la piA? adatta a far sviluppare la sfera emotiva dei bambini. Possiede un'innata capacitAi?? di comunicare con i sentimenti e di capire cosa i figli provino riuscendo a far esternare le loro emozioni in totale libertAi??. Per questa ragione la mamma A? la piA? indicata allo sviluppo emotivo del bambino.

La mamma come aiuto per la personalitAi?? del figlio

La responsabilitAi?? della mamma nella crescita del figlio A? fondamentale per lo sviluppo della sua personalitAi??, soprattutto nei primi anni di vita in cui la presenza materna A? un fattore chiave. Secondo degli studi e delle ricerche svolte in tutto il mondo, questa figura genitoriale rappresenta per il bambino un modo di approcciarsi al mondo esterno con la possibilitAi?? di sperimentare sentimenti, emozioni e situazioni nuove che servono a creare un imprinting iniziale da cui poi la sua personalitAi?? si svilupperAi?? in modo autonomo.

La mamma: una figura che unisce la famiglia

A livello familiare, la mamma A? una figura centrale la cui genitorialitAi?? sta a fondamento dellai??i??equilibrio e del benessere di tutti i membri. Rappresenta infatti il fulcro della famiglia che tende allai??i??unione e alla condivisione tra figli e genitori creando un intreccio vivo e solido. Per questo motivo le mamme spesso sono le confidenti, quelle che si dividono per mantenere sempre unito e positivo lai??i??ambiente familiare sacrificando buona parte del loro tempo e della loro vita per amore dei figli e del partner.

2 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.