A sette anni sulla moto col papà: da mamma vi dico la mia

moto-7-anni

Mallory Torres ha postato una foto in questi giorni che ha fatto il giro del web e ha fatto molto discutere.

Si tratta dell’immagine della figlia di sette anni che sfreccia in moto in mezzo al traffico, seduta dietro al fidanzato della mamma.

Ovviamente in tanti hanno commentato che aveva sbagliato, che poteva essere pericoloso, e lei ha risposto infastidita che anche giocare per un bambino può essere pericoloso.

Allora, cercando di essere obbiettive (la prima che risponde Il figlio è mio e faccio come voglio vince un orsacchiotto) se lei fosse stata in Italia avremmo potuto dire che:

  • La bambina ha più di 5 anni: bene, sotto quell'età non possono andare né in moto né in scuoter.
  • La bambina ha un casco: bene, sembra proprio della sua taglia.
  • La bambina ha uno zaino: male, ed è pure sbilanciato da una parte. Avrebbe dovuto avere un paraschiena.
  • La bambina ha jeans  e felpa: male, doveva indossare giacca tecnica e guanti.

Ora, non so se in America le regole sono le stesse: so solo che se mia figlia scivola a danza, può prendere una storta, ma se la figlia di Mallory scivola dalla moto sono cavoli.

E voi che ne pensate?

8 comments

  1. Babbonline.blogspot.it/ 27 aprile, 2016 at 21:25 Rispondi

    Purtroppo la mattina andando in ufficio ne vedo tanti di bambini piccoli su scooter aggrappati a stento alle schiene di chi guida. Secondo me la sicurezza prima di tutto.
    Francamente chi giustifica qualunque cosa col dire che un bambino potrebbe cadere dalle scale di casa e rompersi la testa mi fa ridere.

  2. Cosima Pierri 28 aprile, 2016 at 09:48 Rispondi

    Allora i genitori che decidono di far andare i figli sulle mini moto sono dei cretini??
    non mi sento di giudicare, ad oggi direi che preferirei evitare, ma un domani non so, mai dire mai, e poi a volte quotidianamente può succedere che si fanno cose anche più pericolose senza però rendersene neanche conto!!!

  3. Alessandra Ferrari 28 aprile, 2016 at 13:14 Rispondi

    a Milano se ne vedono tanti così, non parliamo poi dei seggiolini auto che sono un optional! io a mia figlia non lo permetto per la sua sicurezza poi le altre mamme facciano un pò come credono tanto a morire saranno i loro figli e non la mia! basta che poi non si lamentino, perchè genitori così, sono loro a uccidere i loro figli non la fatalità e l’incidente!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.