Si sottopone alla mastectomia per far vivere il figlio

mastectomia

Nel 2013 Kimi Maxwell, residente a Perth in Australia, ha scoperto di avere un cancro al seno. In quello stesso periodo era incinta del suo secondo figlio, e per farlo nascere ha deciso di sottoporsi alla mastectomia. L'operazione è andata bene, lei è sopravvissuta ed il figlio è in perfetta salute.

Una vera guerriera

Kimi è stata una vera guerriera indomita, ha vinto la battaglia più dura che una donna può affrontare. Per sottolineare il suo coraggio ha deciso di realizzare un book fotografico, facendosi riprendere a seno nudo senza coprire le cicatrici.

Sul suo corpo c'è scritto: "Sono sopravvissuta. Ce l'ho fatta". Il fotografo Nikki Fisher Holmes ha voluto sottolineare la forza di una donna straordinaria che non si è mai arresa.

Un importante messaggio per la lotta al cancro al seno

Kimi ha deciso di realizzare questo book fotografico per smuovere le coscienze e sensibilizzare l'opinione pubblica su un problema grave come il cancro al seno. La donna inoltre ha quasi completato la chirurgia costruttiva, avrà un nuovo seno e potrà ritrovare anche la sua femminilità.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.