Trasforma sua figlia in opere d'arte: lo straordinario lavoro di un papà

trasforma-sua-figlia-in-opere-darte-lo-straordinario-lavoro-di-un-papa

L’arte al servizio della tecnologia. L’artista de Ouro rivisita famosi ritratti con il volto della figlia neonata

Lucas de Ouro, artista brasiliano, si diverte a dare nuova forma alle opere d’arte. Con l’aiuto della tecnologia ha modificato alcuni tra i ritratti più noti con il volto della figlia. Il risultato è un esperimento molto apprezzato dalla critica.

La tecnologia rivede l’arte e la rinnova

Lucas de Ouro è un creativo e pubblicitario brasiliano che utilizza la tecnologia per dare all’arte una nuova visione. La protagonista dei suoi ultimi lavori è Leticia, la figlia dell’artista che ha solo nove mesi.

De Ouro ha chiesto ad un fotografo specializzato nel ritrarre neonati di fare alcuni scatti della piccola per dare vita ad un esperimento. L'artista infatti ha utilizzato le immagini per manipolare alcuni dipinti che appartengono alla cultura collettiva ed offrire una nuova prospettiva, una visione diversa.

Sul profilo Instagram dell’artista si possono vedere un famoso autoritratto di Frida Kahlo, la Gioconda di Leonardo da Vinci e la Ragazza col turbante di Johannes Vermeer con il volto di Leticia.

Il risultato non è grottesco e imbarazzante, ma è il frutto di un lavoro futuristico su cui riflettere. L’uso di Photoshop ha consentito all’artista di capovolgere le opere e vederle da un altro punto di vista. De Ouro su Instagram accosta i ritratti originali alle sue rivisitazioni e rende evidente come le donne, i corpi e gli spazi dei dipinti possano acquisire una forma diversa .

La creatività moderna rivisita l’arte

Leticia è la nuova protagonista di alcuni tra i ritratti più noti e apprezzati della cultura artistica. Una modella inconsapevole che però trasforma e stupisce con il suo volto e le espressioni da neonata.

Il sorriso placido della bambina sostituisce quello enigmatico de La gioconda, l’espressione sognante di Leticia fa riflettere sul significato profondo della giovane con l’orecchino. La bambina stravolge la forza espressiva di dell’autoritratto di Frida Kahlo. Il dipinto della celebre artista messicana infatti è destrutturato fino a realizzare un universo artistico tecnologico che si affianca a quello classico. Un esperimento curioso ed interessante, da non perdere!

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.