Un'offerta a tutti i piccoli malati di tumore per ricordare Diego

diego-zoccolan-tumore

Diego Zoccolan, originario di Portogruaro in provincia di Venezia, è morto ad appena sei mesi a causa di un tumore che non gli ha lasciato scampo. Il piccolo era stato ricoverato da alcune settimane nella Città della Speranza di Padova e papà Simone, che di mestiere fa il meccanico e Mamma Eva, commessa, si erano trasferiti in città per stargli vicino.

La patologia oncologica che ha colpito il piccolo Diego, purtroppo, è stata assai precoce e fulminea, lasciando nello sconforto più totale i genitori del bambino.

Un’offerta per la ricerca

In occasione dei funerali del piccolo, i suoi genitori hanno chiesto a parenti ed amici di lasciare un’offerta in favore della ricerca oncologica pediatrica, ritenendo che fosse il modo migliore per ricordare Diego.

La Città della Speranza di Padova, infatti, in cui il piccolo era stato ricoverato, infatti, ospita un rinomato istituto per la ricerca nel campo delle patologie pediatriche. Si tratta, lo ricordiamo, di un centro all’avanguardia, che è specializzato in malattie oncologiche, genetiche e metaboliche. 

Please follow and like us:

43 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.