Usa: nasce la prima bambina con anticorpi al coronavirus grazie alla madre vaccinata

usa-nasce-la-prima-bambina-con-anticorpi-al-coronavirus-grazie-alla-madre-vaccinata

Negli Stati Uniti è nata la prima bambina al mondo dotata naturalmente di anticorpi al Coronavirus, figlia di una donna vaccinata durante la gravidanza.

USA: nasce bambina con gli anticorpi da Coronavirus

La campagna vaccinale contro il Covid-19 procede a passo spedito in molte nazioni del mondo, fra cui gli USA.

In Florida è addirittura nata la prima bambina già dotata naturalmente, alla nascita, di anticorpi contro il Covid. La madre, operatrice sanitaria, era stata vaccinata durante la trentasettesima settimana di gravidanza con vaccino Moderna.

La notizia è estremamente positiva per diverse ragioni: la prima perché dimostra che il vaccino è sicuro anche per le donne in dolce attesa, ma anche perché gli anticorpi sono in grado di passare anche al piccolo.

La prima bambina nata con gli anticorpi anti Covid

Nata nel mese di Gennaio a Palm Beach, questa bambina è la prima ad avere gli anticorpi già alla nascita.

La donna era stata vaccinata durante la gravidanza e i medici che l'hanno fatta partorire erano incuriositi perché alcuni vaccini si passano, attraverso il flusso sanguigno, da madre a figlio in utero. Con il permesso della donna hanno quindi esaminato il sangue della piccola, che è risultata positiva ai test sugli anticorpi.

Altri studi su donne incinte e vaccini

Un team di Gerusalemme sta studiando la possibilità di vaccinare le donne incinta per verificare l'immunità dei bambini al Covid.

Anche Pfizer-BioNTech ha annunciato di voler avviare degli studi reclutando 4000 donne incinte per verificare gli effetti collaterali del loro vaccino e se la protezione passi anche ai feti in formazione.

Rimane da verificare se gli anticorpi trovati nel sangue della bambina di Palm Beach siano sufficienti a garantirle protezione dal virus e soprattutto se e per quanto il loro effetto si protrarrà nel tempo.

Please follow and like us: