WashApp, l'app che aiuta a fare il bucato senza commettere errori

Chi di noi non sa fare una lavatrice? Certo, mettere a lavare i panni sembra una cosa talmente ovvia e scontata che perfino le meno avvezze ai lavori domestici possono farcela. Eppure non è così.

La lavatrice, elettrodomestico ormai indispensabile, nasconde tante insidie. Nel migliore dei casi non riusciamo a smacchiare i capi, nel peggiore troviamo il maglione del marito di due taglie più piccole o i pantaloni bianchi del bambino rosa. Insomma, gli errori che si possono commettere col bucato sono tanti.

In soccorso alle casalinghe e casalinghi distratti arriva WashApp, un app che ci aiuta a fare il bucato sempre nel modo giusto.

Washapp è un'app che consente di limitare i danni al nostro bucato, perché aiuta a conoscere tutti i piccoli trucchi per un lavaggio perfetto.

Possiamo scoprire a quale gradazione devono essere lavati certi capi, secondo il tessuto, e perfino il modo migliore per eliminare le macchie più resistenti. Per chi proprio di bucato non capisce nemmeno i simboli riportati sulle etichette, l'app aiuterà a decifrarli. L'app ha un grande database da dove si può selezionare l'indumento che fa al caso nostro per capire con quali altri capi, per esempio, può essere lavato. Se si visualizza la sezione smacchia, possiamo scoprire subito il trattamento migliore per eliminare le macchie più odiose.

Naturalmente non manca uno sguardo al mondo green. WashApp permette, infatti, di scoprire come realizzare detersivi ecologici da autoprodurre in casa, in modo da consentire a tutti non solo di risparmiare, ma di rispettare anche l'ambiente.

Infine, se dobbiamo stendere il bucato, ma il cielo ci appare minaccioso, prima di fare la faticaccia e dover poi correre a ritirare i panni di furia, consultiamo il servizio meteo in real time fornito da WashApp, meglio di così!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.