Al Fatebenefratelli arriva l'ambulatorio a sostegno delle mamme fragili

Nasce al Fatebenefratelli di Roma un ambulatorio speciale in cui gli operatori sanitari si prenderanno cura delle future mamme e delle neomamme (fino al primo anno di vita del piccolo) con disagi psichici.

Quante fragilità emotive legate alla gravidanza  

Le problematiche che sorgono nel periodo che precede la gravidanza e soprattutto in quello immediatamente successivo a essa, sono, infatti, numerose.

L’Oms (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha rilevato a tal proposito che tra le puerpere è molto diffuso il disturbo denominato maternuty blues (noto anche come “sindrome del terzo giorno”) caratterizzato da una forte instabilità emotiva determinata dagli sbalzi dei livelli ormonali e dal sentimento di inadeguatezza alla maternità. Questo malessere considerato non grave e passeggero, tuttavia, in taluni casi può trasformarsi in una vera e propria depressione post-partum o nella sua manifestazione più grave, denominata “Psicosi post-partum”.

Grazie a questo nuovo spazio perinatale del Fatebenefratelli, le donne potranno ricevere un sostegno mirato e una adeguata terapia, che consenta loro di risollevarsi dalla propria condizione depressiva.

6 comments

    • Aurora Aurora 5 maggio, 2016 at 23:09 Rispondi

      a me mi hanno solo giudicata fragile e pesante! 18 mesi che mi prendo cura da sola di mio figlio senza forze ne stimoli! ma ne sto uscendo….cosi come ho fatto uscire dalla mia vita tutte le persone inutili che conosco…famiglie comprese!

  1. Erica Calandri 5 maggio, 2016 at 21:41 Rispondi

    Bravissimi, una neomamma va sempre sostenuta ed incoraggiata!!! Mi sono trovata in alcuni momenti in difficoltà e ho ricevuto solo giudizi a farmi sentire che ero un’ incapace…è passata e sono fiera di me stessa per la grinta e l’impegno che che metto ogni giorno!

Lascia un commento