Darrian Amaker: dopo la violenza canta la sua libertà (VIDEO)

Dagli Stati Uniti arriva una storia drammatica ma a lieto fine. La storia di Darrian Amaker, che ad appena 24 anni è sopravvissuta all'agguato e alle violenze del suo fidanzato.

Si avete capito bene: l’uomo che diceva di amarla l’ha sequestrata e per 10 ore l’ha picchiata per ucciderla.

Lei è riuscita a fuggire, ma per sempre sul viso e sul corpo porterà i segni di quella violenza.

Ancora in ospedale, Darrian ha fatto una cosa davvero incredibile. Invece di chiudersi in se stessa dopo questa esperienza terribile, ha scritto una canzone, l’ha cantata e l’ha postata su Facebook. Il video è diventato virale, ma soprattutto lo è diventato il messaggio che lo accompagna.

Infatti la giovane donna dice che purtroppo sono cose che possono capitare anche a noi, anche se le riteniamo assurde e impossibili. E in nessuno caso dobbiamo accettarle, ma dobbiamo denunciare e salvarci.

Ora il suo ex sconterà parecchi anni di carcere: e Darrian potrà finalmente essere libera e sicura.

Lascia un commento