Mamma imprenditrice di successo: tre storie possibili

mamma imprenditrice

Succede spesso che una donna, dopo la nascita di un figlio, sia costretta a rimanere a casa, senza lavoro. Se per alcune è una scelta, per altre è un imposizione, che lascia un po' di amaro in bocca.

Vogliamo raccontarvi la storia di tre mamme: Claudia, Mary e Veronica sono tre donne che, dopo la maternità, hanno saputo reinventarsi, come mamme e come lavoratrici, pensando di creare delle realtà che potessero aiutare altre mamme e altri bambini. Ecco le mamme imprenditrici!

Mary, mamma imprenditrice di Playground Around the Corner

Poco soddisfatta del suo lavoro in un'agenzia di comunicazione, che non le consentiva di trascorrere abbastanza tempo con i figli, durante la seconda gravidanza Mary Franzoni decide di aprire un blog di viaggi per bambini, coniugando la sua passione per i viaggi con il suo ruolo di mamma. Ma di blog di viaggi ce ne sono tanti, e Mary cerca un modo di distinguersi dalla massa.

Dopo averci riflettuto a lungo, decide di parlare di una cosa che spesso i siti che parlano di viaggi trascurano: dove trovare i parchi giochi per bambini. È così che nasce Playground Around the Corner, un blog e un'app dove sono recensiti più di 3000 parchi giochi per bambini in Italia e all'estero.

Veronica, mamma imprenditrice del Teatro Verde

Veronica ha sempre coltivato la sua passione per il mondo dei bambini lavorando prima come capo scout e poi, occupandosi di attività educative, ludiche e ricreative. Un'estate, mentre girava l'Italia con uno spettacolo di teatro per ragazzi autoprodotto, Veronica fa tappa a Roma, e precisamente al Teatro Verde, dove è in atto un cambio generazionale.

Veronica coglie la palla al balzo e accetta di diventare socia e direttrice del Teatro Verde: Nuova Opera Burattini, occupandosi di pedagogia teatrale e portando i suoi spettacoli di successo in giro per il mondo, facendo divertire migliaia di bambini e insegnando loro l'arte della recitazione con la sua scuola di teatro rivolta a bambini e adolescenti.

Claudia, mamma imprenditrice del progetto Kids&Us

Claudia ha lavorato per molti anni in note ditte del mondo della profumeria, finché la nascita della prima figlia non le ha fatto prendere la decisione di abbandonare la vita aziendale, per mettersi in proprio, sempre nel mondo dei profumi e della cosmetica.

Quando la sua impresa inizia a vacillare, Claudia, che viveva in Spagna, decide di tornare a Roma, dove si getta nell'esperienza dell'insegnamento delle lingue con Kids&Us e apre la sua prima scuola. Oggi ci sono 17 scuole con questo marchio presenti sul nostro territorio. Le direttrici sono quasi tutte donne e mamme, mentre Claudia è Country Manager per l'Italia.

 Tre storie di successo, che ci fanno sperare che nel mondo del lavoro ci sia posto anche per le mamme.

Lascia un commento