Neomamma e donna, prenditi cura di te!

mamma corsa lierac

Non sono una mamma magrissima, ma nemmeno grassa. Ho avuto delle brutte esperienze con la magrezza e ho deciso che, in fondo, non è detto che magro sia sinonimo di bello.  

Una rete di mamme a partire dal fitness

Questo non significa avere uno stile di vita smodato o senza regole. Il mio lavoro, come quello di molte altre, mi forza a una vita sedentaria. Inoltre, devo dare il buon esempio a mia figlia, sia dal punto di vista alimentare sia del benessere.

Tuttavia, ogni mamma e, a maggior ragione, neomamma sa quanto sia difficile trovare del tempo per allenarsi un po’ o comunque per restare in forma. Ecco perché Lierac e RCS Sport – RCS Active Team hanno ideato il programma di training al femminile Run4Me Lierac. Perché tu e il tuo bambino possiate allenarvi insieme e soprattutto perché tante neomamme possano conoscersi e scoprire che i problemi di una sono i problemi di tutte.

Si può costruire una rete di mamme, anche a partire dal fitness. Così a Milano hanno organizzato alcuni appuntamenti fissi che si concluderanno con la Lierac Beauty Run del 17 giugno.

lierac run4me

 Le buone abitudini che ci migliorano la vita

È importante però prendersi cura di te durante tutto l’anno. Non è fondamentale andare in palestra se non si ha modo di lasciare il bambino, ma si possono seguire dei piccoli trucchi chiamati buone abitudini che possono aiutare molto il benessere psicofisico e alleviano i sensi di colpa sia nei confronti del bambino che verso noi stesse.

  1. Alimentazione sana
  2. Evita diete drastiche che possono danneggiare te e il tuo bambino, se allatti
  3. Fai lunghe passeggiate con la carrozzina, aiuterà prima che il benessere fisico quello psicologico. Basta anche mezz’ora al giorno, ma il piacere di stare insieme all’aperto farà sì che questo tempo aumenterà.
  4. Vinci la pigrizia e, quando puoi, scegli le scale anziché l’ascensore
  5. Dormi almeno… vabbè lasciamo stare :) 

Può sembrare difficile ma se ci pensi bene è solo questione di organizzazione quotidiana. Prova ad inserire la passeggiata nella routine quotidiana che hai stabilito con il tuo bambino. Soprattutto nelle giornate in cui splende il sole, fonte importante di vitamina D.

Se il tuo bimbo è molto piccolo, puoi anche tenerlo nel marsupio o nella fascia, io ci ho girato Venezia quando mia figlia aveva 5 mesi.

Inoltre, tra allattamento e svezzamento starai molto più attenta alla tua alimentazione, quasi senza notarlo, e non ti resterà difficile mangiare sano e sentirti meglio.

Prenditi cura di te, mantieni viva la tua vita sociale

Con un bambino piccolo è molto difficile mantenere attiva la vita sociale, ma anche questo è un aspetto fondamentale per la tua salute. 

L’isolamento sociale non porta a nulla di buono. Se le tue amiche non hanno figli e non riesci più a vederle, là fuori è pieno di neomamme che cercano nuove amiche, ascolto e conforto. Come te.

Per questo, Lierac, per dare ancora più spazio alla socializzazione e ai bambini, all’interno dell’Arena Civica ha allestito il Kids Village, l’area espositiva per ragazzi. Grazie alla collaborazione con Kikolle Lab, tutti i bambini potranno passare un pomeriggio di gioco e allegria -dalle 14,00 alle 19,00- prima della partenza della run.

Allora, partecipa alla Lierac Beauty Run del 17 giugno. Troverai anche un percorso dedicato alle famiglie e alle mamme con passeggino. Sarà un’ottima opportunità per ripartire da te… assieme al tuo bambino.

1 comment

Lascia un commento