Vittoria Puccini e il dramma del tumore della madre

Vittoria Puccini, come Angelina Jolie, ha deciso di sottoporsi al test che permette di scoprire se nel proprio Dna c’è un gene mutato che porta le donne a sviluppare un carcinoma al seno o alle ovaie.

Una scelta difficile e sofferta, ma quasi obbligata, visto che circa 4 anni fa anche la mamma dell’attrice è morta di tumore ad appena 59 anni. Poco tempo fa ha perso per lo stesso motivo la sua agente, che è la donna che l’ha fatta nascere professionalmente ed è stata una seconda mamma.

E cita anche Angelina Jolie, che si è sottoposta ad interventi radicali di mastectomia e che presto si toglierà anche le ovaie per non sviluppare la malattia.

Certo si tratta di una scelta drammatica e molto difficile da prendere, davanti al fatto che la malattia potrebbe svilupparsi, anche se non se ne ha la certezza.

E voi che fareste? Vi sottoporreste a questo esame? E anche alle operazioni?

Lascia un commento