A Disneyworld Biancaneve consola un bimbo autistico: il tenero post di una mamma

a-disneyworld-biancaneve-consola-un-bimbo-autistico

Dagli Stati Uniti arriva la commovente storia di un bambino di 6 anni affetto da autismo che viene consolato da Biancaneve nel parco divertimenti di Disney World a Orlando in Florida: il post della mamma del piccolo Brody con tanto di foto è diventato virale e ha riportato i riflettori sul problema dei disturbi dello spettro autistico.

Il bimbo autistico a Disney World

I genitori del piccolo Brody avevano preparato per mesi il figlio in vista del viaggio programmato questa estate nel parco divertimenti di Disney World a Orlando (Florida), un evento molto atteso da tutta la famiglia. 

Il bambino di 6 anni è affetto dalla nascita da autismo e non parla nemmeno, dunque Bill e Lauren Bergner temevano che potesse avere un crollo in presenza di tanti stimoli sensoriali e in un contesto affollato di sconosciuti a cui non era abituato.

La mamma del bambino ha poi reso di pubblico dominio il racconto della vacanza attraverso un post su Facebook che è diventato virale anche perché mostra il figlio mentre viene coccolato con la testa poggiata sulle gambe della ragazza che a Disney World veste i panni di Biancaneve.

a-disneyworld-biancaneve-consola-un-bimbo-autistico

Le coccole di Biancaneve e il post della mamma

Infatti durante il tour nel parco tematico di Orlando il piccolo Brody ha avuto una crisi cominciando a piangere perché intimorito dalle tante persone attorno a lui e da un'esperienza a cui forse non era pronto.

Tuttavia proprio quando i signori Bergner stavano per decidere di tornare a casa ecco che Biancaneve si è avvicinata a loro e ha preso per mano il bimbo abbracciandolo e coccolandolo per poi tenerlo con la testolina poggiata sul suo grembo.

a-disneyworld-biancaneve-consola-un-bimbo-autistico

"Biancaneve è stata fantastica con lui: a cominciato a baciarlo e cullarlo ed è anche riuscita a portarlo a fare un giro mano nella mano tra la folla per poi ballare assieme" ha scritto Lauren Bergner nel suo post su Facebook scherzando inoltre sul fatto che a far realizzare questo piccolo miracolo è stata la tipica magia del mondo dei cartoon della Disney.

a-disneyworld-biancaneve-consola-un-bimbo-autistico

"Biancaneve è riuscita laddove altri non sono stati in grado" ha scritto ancora la mamma, che ha lanciato un appello per riuscire e mettersi in contatto con la ragazza per ringraziarla personalmente e che è riuscita con un semplice ma incisivo post a ricordare a tutti che anche con piccoli gesti come questo si può aiutare un bambino autistico.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.