Bambini e mascherine FFP2: ecco a cosa prestare attenzione

bambini-e-mascherine-fpp2-ecco-a-cosa-prestare-attenzione

Con il nuovo decreto del governo in materia di contenimento della pandemia da covid-19 sono state presi una serie di provvedimenti, tra cui l'obbligo di indossare la mascherina FFP2 per tutti coloro che hanno dai 6 anni in su devono salire sui mezzi pubblici e accedere ad alcuni specifici luoghi.
Peccato che non esistano mascherine FFP2 apposite per bambini.

Attenzione alle truffe: non esistono mascherine FFP2 per bambini

Sono tantissimi i genitori di bambini che in questi giorni si stanno organizzando per permettere ai propri figli di poter prendere il pulmino per andare a scuola, ma in tanti non sanno che se hanno acquistato delle mascherine FFP2 per bambini, in realtà sono stati truffati.

Si, perché in Europa e così anche in Italia, non esiste una normativa che ne disciplini le caratteristiche. A portare alla ribalta dei riflettori tale questione è stata la trasmissione Striscia la Notizia, la quale con una sua inchiesta ha messo in evidenza come le scritte "pediatriche, kid's o bambini" possano trarre in inganno moltissime persone, considerato che di fatto non esistono tali categorie di mascherine e che per giunta alcuni mesi fa, le forze dell'ordine abbiano sequestrato un ingente quantitativo di mascherine destinate ai più piccoli.

Ecco perché non esistono del mascherine FFP2 per bambini

Il fatto che non esistono delle mascherine FFP2 per bambini è molto semplice. Trattandosi di un dispositivo di protezione individuale, nato per tutelare certe categorie di lavoratori è ovvio che i bambini non possano rientrare in tali categorie.

Il video della settimana

Per ovviare alla carenza di una regolamentazione specifica per bambini, i produttori hanno cercato di aggirare l'ostacolo eliminando da dicitura "per bambini" e sostituendola con quella di taglia small. Si tratta in pratica di mascherine adatte per chi ha un viso di dimensioni più piccole, ma in ogni caso non sono state pensate specificamente per i bambini.
In attesa di sapere come fare, visto comunque l'obbligo di indossare tali mascherine, molti genitori stanno acquistando le mascherine di taglia piccola o small.

Tra l'altro pur essendo le stesse mascherine degli adulti spesso quelle per bambini costano di più perché nell'accordo tra il Governo e farmacie per non superare il prezzo di 0,75 centesimi a mascherina, non è stato indicato che questo deve valere anche per quelle destinate ai bambini, con il conseguente rincaro.

A quanto pare però il Governo dovrebbe mettere una toppa sulla questione. La sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia ha dichiarato: “presto entrerà in Cdm una norma per distribuire le mascherine FFP2 a scuola“.