Bambini e verdure: arriva un'app per imparare ad amarle divertendosi

bambini-e-verdure-arriva-unapp-per-imparare-ad-amarle-divertendosi

Bimbi e verdure, una "relazione" alquanto complicata quando ci si siede a tavola: è per questo motivo che, nel Regno Unito, un gruppo di psicologi ha approntato un'app-videogame per aiutare i genitori a farli familiarizzare con gli odiati ortaggi, aiutando anche i più piccoli a sviluppare le proprie abilità matematiche.

Un'app per far amare le verdure ai bambini

L'app si chiama "Vegetable Maths Masters" e, disponibile per i sistemi operativi iOS e Android, ha già ottenuto un discreto successo Oltremanica tra i più piccoli: tuttavia, non si tratta del classico videogame ma di un applicativo sviluppato da un gruppo di ricerca formato da psicologi di diversi atenei britannici (De Montfort, Aston e Loughborough) che hanno provato a porre rimedio a uno dei problemi più comuni tra i genitori, vale a dire integrare le verdure nella dieta dei propri figli.

Infatti, secondo alcuni dati, nel Regno Unito solo il 10% dei bambini mangia quotidianamente il giusto apporto di ortaggi e affini.

Così il team in questione ha approntato un videogame che non solo li aiuta a familiarizzare con la verdura ma ha il merito pure di stimolare le loro facoltà matematiche: "Continueremo a studiarne l’efficacia, ma i risultati per ora sono promettenti" hanno spiegato alcuni membri del gruppo a proposito della sperimentazione del videogame.

Imparare giocando assieme ai genitori

Sviluppata col contributo della British Psychological Society, l'app (al momento non disponibile ancora nella versione italiana) si è avvalsa in fase di progettazione del contributo di focus group di famiglie ed esperti del settore.

In pratica, all'interno del videogioco, il bambino può scegliere un suo avatar e un compagno di avventure (che si tratti di un altro bimbo o un coniglio) che dovrà nutrire con varie tipologie di verdure e studiando di volta in volta la sua reazione.

Non solo: come detto, all'interno dell'app sono presenti dei mini-giochi volti a stimolare le abilità aritmetiche con test, tipici dei programmi scolastici delle scuole materne e dei primi anni delle elementari, "mascherati" da prove per ottenere dei punti utili a personalizzare il proprio avatar.

bambini-e-verdure-arriva-unapp-per-imparare-ad-amarle-divertendosi

Inoltre, nel modo in cui è strutturata, "Vegetable Maths Masters" richiede anche la compartecipazione dei genitori che possono proporre al figlio la scoperta di un vegetale al giorno a loro scelta.

Lascia un commento