Bambini in aereo, istruzioni per l'uso

bambini-in-aereo,-istruzioni-per-l'uso

Volare insieme ai bambini può rivelarsi un'esperienza molto problematica; per ovviare a tale inconveniente le principali compagnie aeree stanno studiando metodi per intrattenerli e mantenerli tranquilli durante il viaggio.

Problematiche inerenti ai viaggi dei bambini

Molto spesso accade che durante un volo si venga a contatto con l'irrequietezza dei bambini; se la durata del viaggio è limitata a poche ore, il disagio può essere sopportato, ma se il periodo di permanenza sull'aereo si prolunga maggiormente, allora il problema può diventare insostenibile.

Spesso si assiste anche ad una scarsa partecipazione da parte di genitori esasperati, che preferiscono ignorare il disturbo causato dai propri figli agli altri viaggiatori, non intervenendo in alcun modo; oppure intervenendo in maniera controproducente, magari rimproverandoli rumorosamente.

Se il bambino non dorme è molto facile che, dopo un certo tempo di permanenza in un ambiente limitato come quello dell'aereo, dove non riesce a muoversi agevolmente né a giocare, incominci ad annoiarsi e manifesti il suo disagio con irrequietezza e nervosismo.

Provvedimenti presi dalle principali compagnie aeree

Le principali compagnie aeree stanno organizzandosi, soprattutto per lunghi viaggi intercontinentali, nel mettere a disposizione dei bambini presenti a bordo, giocattoli, libri, strumenti d'intrattenimento e la possibilità di disporre di alcuni spazi dedicati ad attività ludiche.

Per i più piccini si potrà usufruire di sedili amplificati, di servizi igienici speciali e di kit da bagno progettati a misura di bambino, per garantire sia a loro che ai genitori il massimo comfort durante il periodo di permanenza sul velivolo. Offrire dei supporti per aiutare i bambini durante il volo non implica però un'attività di baby-sitting da parte del personale, ma unicamente un aiuto per gli adulti che si trovano a gestire situazioni problematiche.

In alcuni casi, al momento d'ingresso nell'aereo, al piccolo passeggero viene fornito un kit contenente un "lunch box", un libro da colorare completo di pastelli o matite, e svariati giochi d'intrattenimento, senza dimenticare la possibilità di assistere a proiezioni di cartoni animati, di programmi televisivi e di film. Ai neonati è offerto un peluche.

A tali offerte viene spesso aggiunta la possibilità di disporre di menù studiati appositamente per l'infanzia, serviti su vassoi allegri e colorati.

Please follow and like us:
error