Bambino di 23 mesi mesi scappa dall'asilo: e le maestre? (VIDEO)

scappa-dall-asilo

Lascia basiti la storia del bimbo di 23 mesi che elude la sorveglianza delle maestre del nido e a Brindisi scappa dall'asilo se va a spasso per conto suo. Una storia per fortuna a lieto fine, grazie alla prontezza di una commerciante, ma che solo per un caso non si è trasformata in una tragedia. 

Il piccolo, in un momento di distrazione delle maestre è uscito (senza giubbino) e ha iniziato a camminare per le strade.

Una donna che ha un negozio nelle vicinanze dell’asilo, quando ha visto un bimbo così piccolo da solo, l’ha trattenuto e ha chiamato la polizia. Intanto un pizzaiolo ha iniziato prima a cercare i genitori nelle vicinanze e poi è andato all'asilo per vedere se il bimbo mancava da lì.

Ora è stata aperta un’inchiesta, il Comune ha revocato il contratto alla cooperativa incriminata e le insegnanti stanno per essere licenziate.

Si tratta di cose che non debbono succedere: e da mamme non possiamo non pensare a quanto è stato fortunato quel piccolo a incontrare persone così brave e oneste.

10 comments

  1. Veronica D'Aprile 18 febbraio, 2016 at 13:16 Rispondi

    Io sono di Brindisi..ovviamente da noi non si parla d’altro..quello che non capisco è perché non sono coinvolte anche i collaboratori della scuola..le insegnanti hanno perso di vista il bimbo che è uscito dall’aula..ok..ma il cancello? Non dovrebbe essere costantemente tenuto sotto controllo dal collaboratore scolastico?
    Per me è corresponsabile..anzi forse un tantino più superficiale delle maestre..che ne pensate?

Lascia un commento