Beauty case per un weekend fuori porta

beauty-case-per-weekend-fuori-porta

Complice l’arrivo dell’estate, sempre più spesso il venerdì sera, dopo aver inviato l’ultima mail e spento il monitor del pc dell’ufficio, a casa ci aspetta un trolley già impacchettato, pronto per una due giorni di relax e divertimento. Trascorrere un week-end fuori porta, scegliendo una destinazione di mare, di lago, di campagna o approfittando del tempo libero per esplorare le bellezze di qualche città d’arte, è sempre un’ottima soluzione per ricaricare le pile e staccare la spina dal caos cittadino.

La parola chiave del weekend fuori porta è leggerezza: viaggiare leggeri e spensierati è davvero un must per non sovraccaricare l’esperienza ed affaticarci maggiormente.

Un mantra, quello della semplicità, che va applicato anche al bagaglio, in particolare al beauty case.

Quale donna rinuncerebbe a portare con sé tutto il meglio della propria trousse casalinga, per essere sempre impeccabile? Nessuna!

Il video della settimana

Ma tra l’overload di prodotti e l’assenza di prodotti di bellezza tout-court, c’è una bella differenza. Scopriamo insieme come preparare il beauty case per un weekend fuori porta: viaggiare leggere ed essere sempre bellissime è possibile eccome!

Prima regola: scegliete prodotti versatili e multifunzione.

Niente detergente e struccante più tonico, optate per un prodotto che svolga queste funzioni in un’unica soluzione. Niente crema idratante e fondotinta: preferite, piuttosto, una bb cream, che mentre nutre, uniforma il colorito della pelle.

Ecco, quindi, cosa non dimenticare a casa: Un prodotto detergente e struccante per il viso, una bb cream con protezione UV incorporata per idratare la pelle durante il giorno, ed una crema trattamento notte per un riposo a tutto beauty.

Per il make-up, tutto quello che vi serve è una trousse compatta e comprensiva di blush, cipria e ombretto per dare luce e tono all'incarnato. In una piccola pochette inserite mascara, matita per occhi, gloss e pennelli viso ed occhi in formato travel.

Non dimenticate di inserire in valigia qualche campioncino di profumo…non vorrete davvero portarvi l’intera boccetta?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.