"Buono come a mensa": la dieta sostenibile per i bambini

dieta-sostenibile

Nel suo ultimo libro, intitolato “Buono come a mensa”,  il dottor Giorgio Ciacci ha inteso offrire ai lettori un prezioso vademecum di consigli alimentari per la dieta dei più piccoli. Il volume è stato presentato lo scorso 13 settembre a Bagno Vignoni, in occasione della fiera “I Colori dei Libri”. Si tratta, in altri termini, di una sorta di compendio di educazione alimentare, finalizzato a realizzare una dieta sostenibile per i bambini.

Il dottor Giorgio Ciacci di Sarteano, specializzato in endocrinologia e già coautore del testo “Le sfide dell’educazione alimentare”, si è da sempre dedicato alla relazione esistente tra una corretta alimentazione e il benessere fisico e psichico dei bambini. Il nuovo volume “Buono come a mensa”, che ha un taglio decisamente multidisciplinare (è stato, infatti realizzato col sostegno di esperti di educazione artistica, psicologia, disturbi dell’alimentazione, architettura, ecc.), si pone l’obiettivo di inserire il concetto di dieta sostenibile in un più ampio progetto di educazione che considera il cibo, non solo un elemento essenziale per garantire la salute del piccolo, ma anche uno strumento di cultura, in grado di raccontare la storia personale di ciascun individuo, della sua famiglia e della sua terra. Il libro del dottor Ciacci, che attualmente è docente di stili di vita e di educazione alimentare, è destinato a diventare una vera e propria Bibbia per tutti quei genitori e quegli insegnanti che desiderano avere un approccio più consapevole e critico all'alimentazione.

Per l’autore del testo, l’acquisizione di alcuni principi alimentari fondamentali da parte degli adulti, rappresenta un passaggio decisivo per tutelare nel migliore dei modi la salute dei bambini, che saranno i grandi di domani.

Il testo, lo ricordiamo, è stato pubblicato grazie al sostegno economico di Banca Valdichiana, con l’intento di contribuire concretamente al “miglioramento delle condizioni di vita della comunità”.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.