Caravaggio rivive con una bimba di 5 anni e negli scatti di papà

E' una vera e propria passione per la fotografia e per l’arte, quella del fotografo australiano Bill Gekas, che ha scelto la figlia Athena di 5 anni, come sua vera e propria musa ispiratrice.

In particolare, nei suoi ultimi scatti, che in breve tempo hanno fatto il giro del mondo, Gekas pone la piccola al centro delle scena, ritraendola in vesti insolite. Come una piccola ragazza con l’orecchino di perla o donna caravaggesca, Athena, grazie al papà, dà nuova vita ai più grandi quadri di sempre.

Il pluripremiato ritrattista di Melbourne, infatti, reinterpreta l’arte e veste la figlia alla maniera dei grandi pittori del 1500 e 1600, rivisitando i dipinti più famosi di sempre.

Le tele di Vermeer, Rembrandt, Caravaggio, Raffaello, sono reinterpretate in chiave moderna, ma allo stesso tempo, riescono a mantenere quell’atmosfera di antico e di delicata perfezione che hanno gli originali. E in questa operazione, grande merito va anche alla piccola modella, che, con fare da grande professionista, si cala con trasporto ed emozione nelle varie parti che il padre le indica.

Lo studio attento della scena, la perfetta composizione dello spazio e un uso sapiente delle tecniche di illuminazione, fanno di queste fotografie veri e propri capolavori. Tanto più se si pensa che Bill Gekas è un autodidatta, da sempre affascinato dalla pellicola fotografica e passato al digitale solo nel 2005.

Sul suo sito si possono ammirare gli scatti, unici e bellissimi, di un padre che porta alla massima espressione la bellezza già perfetta di sua figlia.

Please follow and like us:

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.