Cartoni animati su YouTube: attenzione ai video pericolosi!

cartoni animati su Youtube attenzione

Se pensavate di averle viste tutte, dovrete ricredervi: la BBC ha, infatti, rivelato che su YouTube circolano centinaia di filmati che propongono immagini di cartoni animati per bambini piuttosto inquietanti! Non tanto per i protagonisti – popolarissimi tra i più piccoli – quanto per le trame completamente inadatte a un pubblico giovane e sensibile. Di conseguenza può capitare che quello che in apparenza sembra un normale episodio di Peppa Pig o de Il Trenino Thomas si riveli invece un cartone animato con punture, pianti sadici e altri contenuti poco adatti ai bambini, per cui bisogna stare attenti.

Come reagire alla visione di certi cartoni animati su YouTube?

Partendo dal presupposto che imbattersi in questi video è semplicissimo a causa delle medesime parole chiave utilizzate per la ricerca dei comuni cartoni animati per bambini, è buona regola intervenire immediatamente non solo interrompendo la visione del video ma anche segnalandolo, in modo che venga recensito entro 24 ore e, se necessario, rimosso da YouTube.

Come evitare di imbattersi in questi cartoni animati

Posto che segnalare uno o più video di cartoons contenenti temi del tutto inappropriati per i più piccoli non basta ad arrestare il fenomeno, il primo passo da fare per proteggere effettivamente i propri bambini da certe schifezze è attivare YouTube Kids, un’applicazione disponibile per smartphone e tablet che riproduce solo video appropriati all'età, oppure la modalità limitata che blocca appunto i contenuti segnalati e che si trova in fondo alla pagina di Youtube.

In ogni caso il miglior modo per proteggere i bambini da certe immagini è consentire loro la visione dei cartoni animati solo attraverso la televisione, negando dunque l’uso di telefoni cellulari e tablet che da piccoli non dovrebbe comunque mai essere concesso senza la supervisione di un adulto.   

Ai vostri bambini è mai capitato di imbattersi in questi cartoni animati su YouTube?

Please follow and like us:

13 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.