In Cina bimbo nasce senza occhi: il disperato appello della mamma

bambino-nasce-senza-occhi

In Cina il piccolo Liu Peihua è nato senza occhi, colpa di una malattia chiamata anoftalmia. Eppure durante i nove mesi di gestazione i medici non avevano riscontrato nessuna criticità, il problema  si è verificato solo quando il neonato è venuto al mondo per la disperazione dei due genitori.

Anoftalmia, una malattia rarissima

L'anoftalmia è una malattia rarissima, che colpisce circa 30 bambini su 10.000. Si tratta di una patologia che consiste nell'assenza di uno o entrambi gli occhi, in quanto manca completamente il materiale organico necessario per la formazione dei bulbi oculari.

Inizialmente i medici non avevano dato peso agli occhi costantemente chiusi del bambino, ma col tempo hanno capito che c'era qualcosa che non andava fino alla drammatica sentenza.

L'appello della mamma

La mamma è passata dalla gioia alla disperazione, mai avrebbe immaginato di dover affrontare questa situazione così drammatica. Purtroppo al momento non esiste nessuna cura contro l'anoftalmia, ed il bambino resterà cieco per tutta la vita.

L'unica cosa che possono fare i medici è tenere il bimbo sotto controllo, evitando che possano svilupparsi ulteriori deficit. La mamma ha lanciato un disperato appello sul web, per trovare un benefattore che possa permettere al piccolo di condurre una vita dignitosa.

Please follow and like us:

3 comments

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.